Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Via Palestro

Via Palestro, entra in casa della vicina e la minaccia con un coltello: denunciata 57enne

La donna è stata disarmata dalla stessa dirimpettaia di pianerottolo. Sul posto sono intervenute due ambulanze della Svs, polizia e carabinieri

Avrebbe minacciato la vicina di casa con un coltello al termine di una banale discussione e per questo una donna di 57 anni è stata denunciata per aggressione e lesioni aggravate. Il tutto è successo in un condominio di via Palestro, dove intorno alle 15.30 di martedì 2 febbraio si è accesa una lite tra le due dirimpettaie, una italiana l'altra di origine ucraina. I toni si sono fatti sempre più accesi e a un certo punto la 57enne italiana si sarebbe presentata in casa della vicina, minacciandola con un coltello. Quest'ultima però, con un gesto repentino, sarebbe riuscita a disarmarla, pur ferendosi al braccio, mentre subito dopo l'altra avrebbe accusato un malore, rendendo necessario l'intervento dell'ambulanza.

Sul posto, oltre ai mezzi della Svs, di cui uno con medico a bordo, si sono portate anche le pattuglie di polizia e carabinieri per cercare di ricostruire con precisione quanto. Entrambe le donne sono invece state accompagnate al pronto soccorso per i dovuti accertamenti, al termine dei quali la 57enne è stata denunciata. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Palestro, entra in casa della vicina e la minaccia con un coltello: denunciata 57enne

LivornoToday è in caricamento