Maxi rissa in via del Pelaghi, calci e pugni fuori da un locale con lanci di bottiglie e bidoni della spazzatura

Coinvolte più di venti persone, diversi i feriti. Sul posto sono intervenuti carabinieri, polizia, finanza e municipale, ma all'arrivo delle forze dell'ordine tutti i contendenti erano già fuggiti

Maxi rissa con più di 20 persone coinvolte, molte delle quali di origine sudamericana, intorno alle 2.30 di stanotte, domenica 2 agosto, all'esterno di un club in via dei Pelaghi. Un violento parapiglia, i cui motivi restano da chiarire, durante il quale sarebbero state lanciate numerose bottiglie di vetro e perfino bidoni della spazzatura trovati all'esterno del locale, con alcuni dei contendenti armati anche di coltello. Allertati i soccorsi da alcuni dei presenti, sul posto è arrivato subito un mezzo della Svs di Ardenza che, valutata la situazione, ha richiesto l'intervento delle forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel mentre, visto il numero di feriti, in via del Pelaghi si sono portate altre due ambulanze della Svs di via San Giovanni, di cui una con il medico del 118. Ma quando la situazione sembrava tornare alla normalità, la rissa sarebbe ricominciata più violenta di prima all'arrivo di una dozzina di persone, appositamente scese da due auto per dare man forte ai contendenti. Quindi l'intervento delle forze dell'ordine con due pattuglie dei carabinieri, due volanti della polizia e altrettante di finanza e municipale: al loro arrivo, tuttavia, i protagonisti della rissa sarebbero riusciti a scappare in più direzioni senza essere al momento identificati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano, tromba d'aria scoperchia case e devasta il Circolo Canottieri: diversi feriti. Video

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse a Livorno venerdì 25 settembre: previsti temporali, vento e mareggiate

  • Terremoto Livorno, cda dimissionario: i soci isolano Navarra, il futuro è un'incognita. E il presente una vergogna

  • Caos Livorno, Spinelli attacca: "Cacciato da tifosi e stampa. Tornerò nel calcio, ma non qui"

  • Iti Galilei, anche un insegnante positivo al Coronavirus: quarantena per 200 persone

  • Coppa Italia, Livorno-Pro Patria 1-2: amaranto subito fuori dalla competizione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento