rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca Pontino / Via Solferino

Pontino, gomme tagliate a una decina di furgoni. La rabbia dei proprietari: "Servono maggiori controlli in zona"

Ancora atti vandalici dopo quanto accaduto in piazza Due Giugno. I residenti: "Qualcuno deve fermare tutto questo"

Non si ferma l'ondata di atti vandalici contro i furgoni in zona Pontino. Dopo le gomme tagliate a quattro mezzi in piazza Due Giugno, questa volta ne sono stati presi di mira una decina nei pressi di via Solferino. I proprietari dei mezzi hanno esternato tutta la loro preoccupazione per una situazione che, a loro dire, sta letteralmente sfuggendo di mano. Sono stati in tanti a commentare l'accaduto attraverso i social e sulla pagina Facebook Love Pontino. C'è chi addirittura si è visto tagliare le gomme del proprio furgone due volte nel giro di una settimana: "Le ho sostituite il 1 febbraio - si lamenta un residente - e poi ho dovuto farlo nuovamente dopo sette giorni. Il gommista mi ha detto che sono numerosi gli interventi effettuati in questi giorni". 

I residenti vorrebbero che in zona ci fossero maggiori controlli vista l'escalation di atti vandalici: "Purtroppo non è la prima volta che succede tutto questo e siamo sicuri che quanto accaduto si ripeterà ancora. Non ci sentiamo al sicuro e non possiamo dormire con il terrore di trovare le fomme forate al nostro risveglio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontino, gomme tagliate a una decina di furgoni. La rabbia dei proprietari: "Servono maggiori controlli in zona"

LivornoToday è in caricamento