menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontino, gomme tagliate a una decina di furgoni. La rabbia dei proprietari: "Servono maggiori controlli in zona"

Ancora atti vandalici dopo quanto accaduto in piazza Due Giugno. I residenti: "Qualcuno deve fermare tutto questo"

Non si ferma l'ondata di atti vandalici contro i furgoni in zona Pontino. Dopo le gomme tagliate a quattro mezzi in piazza Due Giugno, questa volta ne sono stati presi di mira una decina nei pressi di via Solferino. I proprietari dei mezzi hanno esternato tutta la loro preoccupazione per una situazione che, a loro dire, sta letteralmente sfuggendo di mano. Sono stati in tanti a commentare l'accaduto attraverso i social e sulla pagina Facebook Love Pontino. C'è chi addirittura si è visto tagliare le gomme del proprio furgone due volte nel giro di una settimana: "Le ho sostituite il 1 febbraio - si lamenta un residente - e poi ho dovuto farlo nuovamente dopo sette giorni. Il gommista mi ha detto che sono numerosi gli interventi effettuati in questi giorni". 

I residenti vorrebbero che in zona ci fossero maggiori controlli vista l'escalation di atti vandalici: "Purtroppo non è la prima volta che succede tutto questo e siamo sicuri che quanto accaduto si ripeterà ancora. Non ci sentiamo al sicuro e non possiamo dormire con il terrore di trovare le fomme forate al nostro risveglio". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ctt Nord, "Pensiero di Natale", premiate 120 classi livornesi. Foto

Giardino

Piante d'appartamento antimuffa: come eliminare l'umidità in casa

Attualità

Polizia, il nuovo questore si presenta alla città: "Comprensione e umanità, il territorio non si controlla militarizzandolo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento