rotate-mobile
Cronaca

Vigili del fuoco, il nucleo sommozzatori di Livorno escluso dai servizi notturni. La protesta: "Reparto depotenziato, così andrà a sparire"

L'allarme lanciato dal sindacato regionale Uilpa: "Siamo rimasti gli unici a operare lungo la costa dalla Liguria al Lazio, per 'risparmiare' si chiamano i colleghi di Firenze. La direzone regionale faccia marcia indietro"

Il timore è che l'esclusione dai servizi notturni sia soltanto il primo passo di un depotenziamento che porterà alla sparizione dell'intero reparto. Quello del nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Livorno che, per manifestare la propria contrarietà al preoccupante provvedimento ministeriale applicato dalla direzione regionale della Toscana, ha organizzato per venerdì prossimo 14 ottobre un sit-in di protesta davanti alla prefettura. Ad annunciarlo, e a spiegare le ragioni del malcontento, è il sindacato regionale Uilpa, che sottolinea la gravità della situazione considerando anche che "il distaccamento di Livorno, con la propria operatività, è ormai l’unico Nucleo dei vigili del fuoco sommozzatori rimasto a coprire l’intero tratto di costa che va dal Lazio alla Liguria".

"L’infausta azione della direzione regionale dei vigili del fuoco - dicono dal sindacato - ha provocato il cambio della turnazione dei sommozzatori di Livorno. E in estate, quando la costa è piena zeppa di turisti e deve essere garantito anche il servizio notturno, per 'risparmiare' si fanno viaggiare avanti e indietro i colleghi del nucleo di Firenze". "Le conseguenze - si legge nel comunicato Uilpa - ovviamente porteranno ad un depauperamento del Nucleo di Livorno che nel tempo andrà a sparire, come già avvenuto per lo stesso motivo a quello di Grosseto". "Ciò nonostante - concludono - Cgil e Uil vigili del fuoco non si fanno da parte e proseguono la lotta intrapresa attraverso questa mobilitazione, chiedendo di essere ricevuti dalla massima autorità dello Stato a Livorno, Sua Eccellenza il Prefetto, che auspichiamo possa essere solidale con i pompieri della nostra provincia, sensibilizzando la direzione regionale a fare marcia indietro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del fuoco, il nucleo sommozzatori di Livorno escluso dai servizi notturni. La protesta: "Reparto depotenziato, così andrà a sparire"

LivornoToday è in caricamento