Cronaca

Coronavirus nelle Rsa | Focolaio a Villa Serena, 35 anziani positivi: due ricoverati in ospedale

Anche sei operatori hanno contratto il Covid. L'assessore Raspanti: "Una brutta notizia e una situazione che non avrebbe dovuto generarsi"

foto Ansa

Sei operatori e 35 anziani sono risultati positivi nell'Rsa Villa Serena di via di Montenero. I tamponi rapidi e molecolari,  fanno sapere dal Comune di Livorno, sono stati effettuati dopo che un ospite era risultato positivo al Coronavirus nei giorni scorsi. Nel pomeriggio di oggi, venerdì 8 gennaio, sono arrivati i risultati: dei 35 positivi, due sono stati ricoverati in ospedale mentre per gli altri, asintomatici o con sintomatologia lieve, sono stati organizzati reparti Covid nella stessa casa di riposo. "Sicuramente è una cattiva notizia che ci riporta indietro di alcune settimane - commenta l'assessore al Sociale Andrea Raspanti -. La situazione al Pascoli è in via di normalizzazione, stavamo programmando insieme all'Asl il ritorno alla attività ordinaria e la ripresa dei nuovi ingressi. Questo quadro cambia tutto".

"Ovviamente - aggiunge - non è possibile risalire a come si è verificato il contagio, ma una situazione di questo tipo non avrebbe dovuto verificarsi a gennaio 2021. L'importante adesso è gestire al meglio, in stretta collaborazione con l'azienda sanitaria a cui va il mio ringraziamento per la rapidità di intervento, anche questa emergenza per garantire la sicurezza degli ospiti e poter tornare a un quadro più tranquillo in tempi ragionevoli". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus nelle Rsa | Focolaio a Villa Serena, 35 anziani positivi: due ricoverati in ospedale

LivornoToday è in caricamento