rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca

Vinitaly 2019, a Ornellaia il premio internazionale

Il riconoscimento per il famoso produttore toscano come riconoscimento dell'eccellenza dei suoi vini

Il premio internazionale del Vinitaly 2019,  attribuito a personalità o aziende o istituzioni italiane ed estere che si sono distinte per il loro impegno nel campo enologico, è stato assegnato al produttore toscano Ornellaia come riconoscimento dell’eccellenza dei suoi vini (nella foto di Ennevi-Veronafiere). Gli altri due riconoscimenti sono stati assegnati a  Leon Liang, tra i fondatori della più importante e innovativa scuola di educazione al vino in Cina, e di Demei Li, l'enologo che per primo ha portato un vino cinese a vincere un premio internazionale. 

Ornellaia è un nome simbolo del Made in Italy. Nata nel 1982, quindi solo in tempi recenti, ha raggiunto l'eccellenza con una gamma di prodotti di indiscusso valore che tutto il mondo ci invidia. Il vino bandiera dell’azienda, l'Ornellaia Bolgheri Rosso, è un vero cult wine italiano, come anche il 100% Merlot Masseto. Guidata da Giovanni Geddes da Filicaja, amministratore delegato, e appartenente al gruppo toscano Frescobaldi, Ornellaia ha contribuito, insieme ad altre aziende locali di grande fama e valore, a dare vita a una denominazione – Bolgheri - dove prima esisteva per lo più una Toscana selvaggia e costiera. Giovanni Geddes da Filicaja ha saputo inoltre creare un vero e proprio brand trasformando la tenuta in uno scrigno di opere d’arte, chiamando ogni anno un artista di fama internazionale a creare l’etichetta e a firmare una serie unica di 111 bottiglie di grande formato, battute all’asta e contese da appassionati e collezionisti di tutto il mondo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vinitaly 2019, a Ornellaia il premio internazionale

LivornoToday è in caricamento