rotate-mobile
Cronaca

Asl | Analisi, visite, ticket: come saltare le code agli sportelli grazie ai servizi online, al via la campagna 'Sei ancora lì?'

Ad oggi, infatti, sono già più di trenta i servizi e i percorsi, regionali e aziendali, fruibili direttamente, e comodamente, da casa

Saltare le code agli sportelli grazie ai servizi online. L'Usl Toscana Nord Ovest lancia la campagna 'Sei ancora lì?', per informare i propri utenti su quante file si possono evitare utilizzando i servizi on line. Ad oggi, infatti, sono già più di trenta i servizi e i percorsi, regionali e aziendali, fruibili direttamente, e comodamente, da casa senza fare code: dalla prenotazione delle analisi del sangue e delle visite specialistiche, al cambio del medico di famiglia. Ma anche pagamento dei ticket alla consultazione dei referti, delle ricette e del libretto di gravidanza,  richiesta della cartella clinica o della riparazione di ausili e protesi, richiesta di un trasporto per fragilità socio-economica fino ai buoni acquisto per celiaci. 

Il visual della campagna, in tre versioni, mostra sullo sfondo delle persone in coda con lo slogan "Sei ancora lì?" e una mano che, impugnando uno smartphone, invita a inquadrare il Qr code riprodotto sui pannello, sui manifesti e i volantini distribuiti in tutta l'Asl, per scoprire quante code si possono saltare utilizzando i servizi online. Inquadrando il QR code con il proprio smartphone, infatti, si viene immediatamente re-indirizzati alla pagina https://www.uslnordovest.toscana.it/come-fare-per/12149-non-fare-la-coda-allo-sportello dove si potrà iniziare (e in molti casi concludere) un percorso.

Punti informativi itineranti per spiegare agli utenti come utilizzare il servizio

Per spiegare agli utenti come utilizzare il QR Code e i servizi online, l'Asl allestirà dei punti informativi itineranti grazie al progetto 'Formare ed informare i cittadini', premiato nell'ottobre 2023 al quarto congresso Asl per la transizione digitale per coinvolgere i cittadini nei percorsi di digitalizzazione dei servizi sanitari. Il primo punto informativo sarà attivo a Livorno, domani giovedì 18 aprile e dopodomani venerdì 19 aprile, nell'atrio dell'ospedale, dalle 9 alle 13, dove i cittadini potranno ottenere informazioni e materiale sui servizi a disposizione, oltre che fare delle prove pratiche, grazie all'aiuto dei volontari del servizio civile, supportati dal personale aziendale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl | Analisi, visite, ticket: come saltare le code agli sportelli grazie ai servizi online, al via la campagna 'Sei ancora lì?'

LivornoToday è in caricamento