rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Calcio in lutto, è morto Walter Nicoletti: fu allenatore del Livorno nella stagione 1998-1999

L'ex tecnico amaranto avrebbe compiuto 67 anni il prossimo novembre. Consigliere Aiac e docente di tecnica a Coverciano, aveva continuati a lavorare con passione nonostante la malattia

Avrebbe compiuto 67 anni il prossimo 4 novembre, ma la malattia contro la quale combatteva da tempo l'ha strappato all'affetto dei suoi cari: Walter Nicoletti, l'ex allenatore del Livorno calcio (stagione 1998-1999) nato a Sant'Arcangelo di Romagna nel 1952, è morto nella notte di lunedì 3 settembre a Rimini. A piangerlo, oltre ai figli e la moglie, sono i parenti tutti, gli amici e l'intero mondo del calcio italiano nel quale aveva continuato a lavorare con passione nonostante la malattia.

La carriera di Walter Nicoletti, docente di tecnica calcistica a Coverciano

Consigliere Aiac (Associazione italiana allenatori calcio) e docente di tecnica calcistica al centro di Coverciano, Nicoletti aveva iniziato la propria carriera da allenatore nella sua Emilia Romagna, guidando il San Mauro, il Savignano e la Santarcangiolese prima di arrivare, nel 1985, sulla panchina della Vis Pesaro, dove conquisterà subito due promozioni che porteranno i biancorossi in C1. Passato al Giarre, trova la serie B con il Trapani, prima, e il Pisa, poi, legandosi per un paio di stagioni anche all'Empoli.

L'esperienza a Livorno nella stagione in cui arriverà Spinelli al comando della società

A Livorno, Nicoletti arriva dopo l'esperienza al Gualdo, con il quale aveva sfiorato la promozione in serie cadetta. È il 1998, una stagione cruciale per la società amaranto che, nel febbraio dell'anno successivo, passerà nelle mani dell'attuale presidente Aldo Spinelli. Nicoletti, il mister con gli occhiali e i baffi, a quel punto non sarà più già il tecnico del Livorno: dopo una partenza incredibile con 5 successi nelle prime sei giornate, gli amaranto non riescono più a vincere per un paio di mesi e durante la sosta invernale si decide l'esonero. In panchine arriverà Simone Boldini, ma sarà proprio Spinelli a richiamare per le ultime otto giornate di campionato il tecnico romagnolo: con lui di nuovo in panchina, il Livorno si salverà anche grazie alla famosa rete di Manfreda a Siena a tre giornate dalla fine. Nicoletti insegnerà ancora calcio sul campo (Cesena, Pistoia, Spezia, Lucchese, Spal), fino al 2006-2007, quindi a Coverciano dove è stimato docente di tecnica. Moltissimi i messaggi di cordoglio dal mondo del calcio. Alla famiglia Nicoletti giungano anche le sentite condoglianze della redazione di LivornoToday.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio in lutto, è morto Walter Nicoletti: fu allenatore del Livorno nella stagione 1998-1999

LivornoToday è in caricamento