Musica, al Museo di Storia Naturale Massimo Signorini in concerto

Venerdi 17 luglio, nel Parco dei Platani del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, è in programma un concerto del M° Massimo Signorini, docente di fisarmonica al conservatorio di Avellino.
"La libertà è come l'aria... Ci si accorge quanto vale quando incomincia a mancare" è il titolo dell’esibizione, che declina il tema della libertà attraverso le musiche tratte da film a sfondo politico e sociale. Un programma ricco di suggestioni che passano dai brani yiddish di Friling, alle musiche di Piovani per "La vita è bell"a, dalla colonna sonora di Nino Rota per "Film d'amore e d'anarchia" a quella di Armando Trovajoli di "C'eravamo tanto amati", e poi ancora Girotto, Endrigo, De Andrè, Capossela, per finire con il tango di Piazzolla. 
Non mancherà un omaggio al maestro Ennio Morricone, recentemente scomparso, con un brano tratto dal film "Sacco e Vanzetti". 

Ingresso ad offerta libera. Prenotazione obbligatoria. Numero massimo posti 120

Per informazioni e prenotazioni chiamare i numeri: 0586 266711 e 0586 266734 nei seguenti orari: dal lunedì al sabato, ore 9-13, martedì e giovedì, anche 15 -18. Oppure inviare una mail a: musmed@provincia.livorno.it

PER INFO
Museo di Storia Naturale del Mediterraneo
via Roma 234

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Vissi d'arte", il Novecento di Guttuso, Carrà e Morandi in mostra al Museo della Città

    • dal 30 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Museo della Città - Luogo Pio Arte Contemporanea
  • Al via i nuovi corsi di recitazione del Teatro della Brigata

    • dal 26 ottobre 2020 al 3 giugno 2021
    • Teatro della Brigata
  • Teatro, al via i corsi della scuola di recitazione "Le ali di Icaro"

    • dal 19 ottobre 2020 al 15 giugno 2021
    • danza&danza
  • IIS Vespucci Colombo, al via "Un mare di libri - i mercoledì della biblioteca". Il programma

    • Gratis
    • dal 20 gennaio al 28 aprile 2021
    • canale YouTube Vespucci
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LivornoToday è in caricamento