Festival Inequilibrio, a Castello Pasquini l'omaggio a Violeta Parra

Domenica 5 luglio alle 21.30 a Castello Pasquini, per il Festival Inequilibrio, va in scena il concerto "Tributo a Violeta Parra", incentrato sulle sue canzoni trascritte per voce, pianoforte e percussioni dal Duo Lopez - Arevalos.
Violeta Parra, una cantautrice e artista cilena. Fu la prima donna latino americana ad esporre al Louvre le sue opere e scrisse numerose canzoni, attingendo anche dalla tradizione popolare cilena.

Le musiche di Violeta hanno un carattere ruvido e semplice, intrise di malinconia infondono allo stesso tempo una grande gioia per la vita.Il suo testamento spirituale è riassunto nella canzone sua più celebre: Gracias a la vida.

Biglietti 8 euro

PER INFO
Festival Inequilibrio
Castello Pasquini
piazza della Vittoria 1 Castiglioncello (LI)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Le vie del giornalismo", a Castagneto Carducci la quinta edizione della rassegna

    • Gratis
    • dal 25 July al 9 August 2020
    • Parco della Rimembranza
  • "En Plein Air", al via il nuovo laboratorio teatrale itinerante targato NTC

    • dal 23 June al 11 August 2020
    • Terrazza Mascagni (primo incontro)
  • L'artista livornese Paolo Tocchini presenta online la sua mostra "Declinazioni figurali"

    • Gratis
    • dal 3 July al 31 August 2020
    • Online
  • Arte, "Nature has Nature" in mostra alla galleria Uovo alla Pop. E sabato street art tour

    • dal 20 June al 20 September 2020
    • Galleria Uovo alla Pop
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LivornoToday è in caricamento