Lezioni di cinema, riparte la rassegna con un focus sugli autori stranieri

Riprendono sabato 26 ottobre, presso l'Auditorium del Museo di Storia del Mediterraneo di via Roma, le "Lezioni di cinema", annuale appuntamento per gli appassionati della settima arte.

Dopo i registi, gli attori italiani e l'analisi di significativi temi cinematografici, tematiche affrontate nelle scorse edizioni, questa quarta edizione de Le Lezioni di Cinema verterà sulla poetica dei più importanti "Autori stranieri".
Il ciclo d’incontri, da un'idea di Massimo Ghirlanda, vedrà l'alternarsi di studiosi e critici cinematografici che imposteranno la loro lezione sulla narrazione e sulla visione di alcuni spezzoni di film.
Gli incontri (sette lezioni e due proiezioni) si svolgeranno, dal 26 ottobre 2019 al 22 febbraio 2020, al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo di Livorno di via Roma 234, e al Centro artistico Il Grattacielo di via del Platano 6.

Il primo appuntamento della rassegna è in programma sabato 26 ottobre alle 17, presso l'Auditorium del Museo di Storia Naturale, con "Alfred Joseph Hitchcock, elogio del senso di colpa", un incontro con Marco Vanelli.

Abitualmente definito il "mago del brivido", Alfred Hitchcock è in realtà un autore molto più sfaccettato, interessato più alle contraddizioni dell'animo umano che a far scoprire chi sia l'assassino. I suoi personaggi – in genere innocenti scambiati per colpevoli – si ritrovano a vivere incubi persecutori da cui scaturiscono i loro sensi di colpa più profondi, per cui alla fine scopriamo che proprio del tutto innocente non è nessuno.
Attratto egualmente dalla psicanalisi come dal percorso redentivo cristiano, Hitchcock ha saputo muoversi con disinvoltura nelle dinamiche produttive hollywoodiane senza mai perdere la propria indipendenza creativa.

Durante l'incontro saranno analizzati alcuni spezzoni dei suoi film più celebri, tra perizia tecnica e profondità tematica.

Alfred Joseph Hitchcock (Londra, 13 agosto 1899 – Los Angeles, 29 aprile 1980), regista britannico naturalizzato statunitense, è una delle personalità più importanti della storia del cinema.

Marco Vanelli è nato a Lucca, dove vive e insegna Lettere in una scuola media. Insegna anche Cinema e Teologia all’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Pisa. Da anni fa parte dell'associazione nazionale Cinit – Cineforum Italiano, di cui è vicepresidente, e dirige la rivista "Cabiria – Studi di Cinema" edita dal Cinit. Nel corso delle sue ricerche storiche sul cinema italiano, ha ritrovato e fatto restaurare un film ritenuto perduto di Mario Soldati del 1945, di fatto, assieme a Roma città aperta, la prima attestazione di neorealismo nel cinema

Il ciclo di incontri è organizzato da 50&Più in collaborazione con Erasmo Libri, Centro Studi Commedia all'italiana, Circolo Kinoglaz, Centro artistico Il Grattacielo, Museo di Storia naturale del Mediterraneo, con il patrocinio della Provincia di Livorno e del Comune di Livorno.

INFO e PREZZI

Costo di ogni singola lezione: 7 euro intero; 5 euro ridotto per associati 50&Più, Centro Studi Commedia all'italiana, Circolo Kinoglaz, giovani fino a 25 anni.

È possibile fare un abbonamento alle 7 lezioni con uno sconto (una lezione gratis). Le proiezioni dei film si terranno presso il Centro Artistico Il Grattacielo a Livorno, in via del Platano 6, con inizio alle 18. Costo ingresso ai film: 5 euro con tessera Kinoglaz, 50&Più, Centro Studi Commedia all'italiana, Erasmo.

Per maggiori informazioni: 50&PIÙ LIVORNO, via Serristori 15, tel. 0586 881128 / 328 4121780, livornouniversita@gmail.com Apertura della Segreteria dal lunedì al giovedì con orario 9.30-12.30 e 15.30-17.30, e il venerdì 9.30-12.30.

 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mascagni Festival, gran finale con la Banda Musicale dell'Arma dei Carabinieri

    • solo oggi
    • Gratis
    • 19 settembre 2020
    • Terrazza Mascagni
  • Museo della Città, si inaugura la mostra antologica di Dario Ballantini

    • Gratis
    • dal 21 agosto al 21 settembre 2020
    • Polo Culturale Bottini dell'Olio
  • Arte, "Nature has Nature" in mostra alla galleria Uovo alla Pop. E sabato street art tour

    • fino a domani
    • dal 20 giugno al 20 settembre 2020
    • Galleria Uovo alla Pop
  • Teatro, nuova data al Goldoni per lo spettacolo di Panariello "La favola mia"

    • 10 ottobre 2020
    • Teatro Goldoni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LivornoToday è in caricamento