Mascagni Festival, il videomapping di Immersiva colora la Terrazza

Dall'8 al 13 settmebre, come anteprima del Festival internazionale dedicato a Pietro Mascagni - che si terrà dal 9 al 19 settembre alla Terrazza Mascagni - è in programma un evento di videomapping a cura di Immersiva. Proiezioni notturne in loop sulla facciata dell'hotel Palazzo dedicate al compositore di "Cavalleria Rusticana", un viaggio nella Livorno mascagnana di fine '800 e della Belle Époque, accompagnate dalla musica e le immagini di Mascagni. La città di Livorno, in un anno pur così difficile, lancia un Festival dedicato a Mascagni proprio nell'anniversario del 130° della prima rappresentazione del suo capolavoro Cavalleria rusticana. Il Festival è promosso dall'Amministrazione comunale insieme con la Fondazione Teatro Città di Livorno "Carlo Goldoni".

Immersiva

È una startup che ha l'obiettivo di aprire a Livorno il primo Centro Espositivo Multisensoriale al mondo, un centro in grado di combinare i cinque sensi attraverso tecnologie innovative per la diffusione di arte, scienza, cultura e spettacolo. Il Centro vedrà la sua realizzazione all'interno di Palazzi storici, di proprietà della Fondazione Livorno, nel seicentesco quartiere della Venezia Nuova, cuore del caratteristico sistema dei Fossi Medicei. L'idea di uno spettacolo multisensoriale all'interno del "Festival Mascagnano" nasce dalla volontà di contribuire a creare un evento di valenza internazionale, unico nel suo genere. Un Festival che possa, non solo attrarre l'interesse degli appassionati, ma anche provare a rinnovare l'opera lirica per avvicinare il grande pubblico. Seguendo le esplorazioni eclettiche del grande compositore livornese lo spettacolo, mediante l'uso di tecnologie digitali di avanguardia, combinerà l'opera lirica con nuove forme di espressione artistica. La celebrazione vuole quindi essere un modo per valorizzare gli aspetti più innovativi e sperimentali della traiettoria artistica di Pietro Mascagni, proiettando la lirica nel futuro, come "opera totale" multisensoriale.

Schermata 2020-08-31 alle 09.45.56-2

Note di regia

"Pietro Mascagni è un artista instancabile, in continuo movimento. Nel suo percorso artistico ha sempre accolto gli stimoli che gli giungevano dalla contemporaneità: il suo rinnovamento è costante e parte da Cavalleria Rusticana, di taglio verista, per toccare, nelle composizioni successive, il decadentismo, il simbolismo e, in ultimo, l'espressionismo. Una ricerca costante del nuovo che lo ha spinto, anche nel campo della sceneggiatura, ad avvicinarsi a quelle narrazioni di mondi esotici tanto in voga in quegli anni, secondo il filone portato avanti da Emilio Salgàri: l'ambientazione giapponese di "Iris", ad esempio, anticipa di 6 anni la più celebre "Madama Butterfly" di Puccini. O a ripescare temi della tradizione delle leggende popolari come accadde per "Lady Godiva" che divenne la sua "Isabeau". E ancora con "Rapsodia Satanica" si rimette in gioco creando uno degli accompagnamenti più raffinati e complessi della storia del cinema muto e sonoro, spingendosi ben oltre la percezione visiva per delineare con la musica i tratti più reconditi dei personaggi. Mascagni non era mai sazio ed era sempre in sfida con sé stesso, un artista innovatore ed eclettico. Il progetto si focalizza su questo aspetto della sua personalità che, nel tempo, ha entusiasmato e ispirato varie personalità nel mondo dell’'arte, come Lindsay Kemp che, da regista d'opera, ha curato due fortunatissime produzioni di "Iris" e "Le maschere". Lo spettacolo contiene una performance di Daniela Maccari – prima danzatrice e coreografa nell'ultima decade di Lindsay, e l'unica persona alla quale lui ha voluto trasmettere, chiedendole di danzarli senza di lui, alcuni dei suoi più celebri assoli".

Inoltre durante il periodo del festival ci sarà la possibilità di partecipare a tour e visite guidate, eventi ancora in via di definizione.

PER INFO
Mascagni Festival

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Lirica, Daniela Cappiello in concerto streaming dal Goldoni per "7 voci"

    • solo domani
    • Gratis
    • 5 dicembre 2020
    • Teatro Goldoni

I più visti

  • "Vissi d'arte", il Novecento di Guttuso, Carrà e Morandi in mostra al Museo della Città

    • dal 30 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Museo della Città - Luogo Pio Arte Contemporanea
  • Al via i nuovi corsi di recitazione del Teatro della Brigata

    • dal 26 ottobre 2020 al 3 giugno 2021
    • Teatro della Brigata
  • Teatro, al via i corsi della scuola di recitazione "Le ali di Icaro"

    • dal 19 ottobre 2020 al 15 giugno 2021
    • danza&danza
  • Piombino, "Ti leggo la storia che vuoi" si sposta in videoconferenza

    • solo domani
    • Gratis
    • 5 dicembre 2020
    • online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LivornoToday è in caricamento