Piccola bottega degli artisti, tutto pronto per la nuova stagione: i corsi proposti

Oltre al cinema e al teatro, da quest'anno l'associazione culturale di via Ernesto Rossi propone anche la musica e l'insegnamento della lingua inglese

La Piccola Bottega degli Artisti, associazione culturale che si occupa di cinema, teatro e fotografia, presenta la sua offerta per la stagione didattica 2019/2020 che prevede, oltre alle storiche materie di studio, anche nuovi e interessanti percorsi di formazione e approfondimento, tra cui la musica con lezioni specifiche per i bambini. 

Cinema, teatro e fotografia: i grandi classici alla Piccola Bottega degli Artisti

Nello specifico, ecco come saranno strutturate le lezioni:

  • Corso di recitazione cinematografica - tenuto dalla coppia collaudata Simone Fulciniti e Dario Albano (e il supporto di Luca Dal Canto). Un programma di lavoro impegnativo, che si divide in tre anni: due per costruire le basi e il terzo di specializzazione impostato sui vari metodi di studio "con la macchina da presa" internazionali.  "Un percorso impegnativo e divertente allo stesso momento - spiega Dario Albano - che ha permesso a tanti dei nostri ragazzi di farsi le ossa e di prendere parte a produzioni cinematografiche e televisive". Numerosi sono stati infatti gli allievi che, in questi mesi, hanno potuto lavorare sul set di fiction come "I delitti del barlume", "L'amica geniale" e vari spot pubblicitari. 
  • Corso di teatro -  tenuto da Roberta Stagno e Sandro Andreini,  ormai giunto alla quinta stagione: anche in questo caso lo schema è il medesimo, due anni per crearsi la basi e il terzo anno dove l'allievo viene messo in condizione di andare in scena davanti ad un pubblico.  
  • Corso di fotografia - organizzato in collaborazione con Fabrizio Razzauti e la galleria d'arte Extra.  

Corsi di musica anche per bambini 

Ad ampliare l'offerta arrivano due docenti che aprono le porte di bottega per la prima volta alla musica: Alessandro Brilli e Mala Guerrini. Il loro ingresso introduce i corsi di batteria, gioco musica (per bambini)flauto traverso, violoncello e lingua inglese. "La piccola bottega - sottolinea la presidente Cristina Fornaciari - ha lo scopo di aiutare i ragazzi (ma non solo) a crearsi solide fondamenta sulle quali costruire il loro futuro nel mondo dell'arte. I nostri insegnanti sono molto attenti, preparati e abili a individuare e accompagnare i talenti individuali, conducendoli nella tortuosa fase dei primi passi. Siamo felici di aver creato una piccola fucina, ma sopratutto dei gruppi legati da uno straordinario sentimento d'amicizia". 

Informazioni presso la sede di via Ernesto Rossi 47/B, dal lunedì al venerdì (18-20), o al numero 347.6839045

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo a Livorno per venerdì 15 novembre: previsti temporali e forte vento

  • Maltempo, monitorate strade e corsi d'acqua. Salvetti: "Quadro impegnativo ma sotto controllo"

  • Maltempo, codice rosso per rischio idraulico: scuole chiuse a Livorno, Cecina e Collesalvetti

  • Maltempo: fiume Cecina in piena, evacuate 500 persone. Lippi: "Abbandonati da Governo e Regione"

  • Muore al casello di Rosignano, il cordoglio dei colleghi e della questura per il poliziotto autista

  • Rosignano, muore a 57 anni schiantandosi contro il casello autostradale

Torna su
LivornoToday è in caricamento