Nuovo Teatro delle Commedie, Cespuglio e Lemmi "Separate in casa"

Domenica 22 dicembre alle 21 al Nuovo Teatro delle Commedie va in scena "Separate in casa", spettacolo di e con Alessia Cespuglio e Silvia Lemmi. Con la collaborazione di Stefano Santomauro.

La trama - Due vicini di casa. Due donne che affrontano la vita in modi opposti si confrontano sulla separazione, i figli, la raccolta differenziata e le affinità astrologiche. In scena vicende comuni della vita di ognuno, e tra frecciatine e critiche cercano insieme di elaborare la fine dei loro matrimoni, cercando di trovare nella difficoltà una forza vivificatrice positiva per affrontare un certo e sicuro futuro migliore!

Ingresso 10 euro - Ridotto 8 euro
 

PER INFO
Nuovo Teatro delle Commedie
via G.M. Terreni 3
info@nuovoteatrodellecommedie.it
0586.1864087
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Notre Dame de Paris, arriva a Livorno il musical dei record con il cast originale

    • da domani
    • dal 28 al 29 febbraio 2020
    • Modigliani Forum
  • "Samusà", Virginia Raffaele sul palco del Teatro Goldoni

    • dal 25 al 26 marzo 2020
    • Teatro Goldoni
  • Rosignano, al Teatro Solvay c'è Silvio Orlando con "Si nota all'imbrunire"

    • 15 marzo 2020
    • Teatro Ernesto Solvay

I più visti

  • Notre Dame de Paris, arriva a Livorno il musical dei record con il cast originale

    • dal 28 al 29 febbraio 2020
    • Modigliani Forum
  • Carnevale 2020, a San Vincenzo un weekend a tutto divertimento con le maschere veneziane

    • dal 29 febbraio al 1 marzo 2020
    • Cittadella delle Associazioni
  • "Città filosofica", incontri e dialoghi sulla filosofia

    • Gratis
    • dal 16 settembre 2019 al 1 maggio 2020
    • Aula Magna Istituto Vespucci
  • "Samusà", Virginia Raffaele sul palco del Teatro Goldoni

    • dal 25 al 26 marzo 2020
    • Teatro Goldoni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LivornoToday è in caricamento