Sguardi in Fortezza, "Il vizio della speranza" sul grande schermo sotto le stelle

Lunedì 19 agosto alle 21:30 in programma, per la rassegna cinematografica Sguardi in Fortezza, il film "Il vizio della speranza" di Edoardo De Angelis, con Pina Turco, Massimiliano Rossi, Marina Confalone, Cristina Donadio, Odette Gomis.  Drammatico - Italia, 2018, durata 90 minuti

La trama - Maria ha un cane e una vita dannata. Ripescata in mare come un rifiuto, è cresciuta marcata da un abuso sessuale che le ha scalfito il volto e privato il ventre della capacità di generare. Figlia di una madre alienata e braccio destro di una pappona tossicomane, Maria traghetta povere anime sul Volturno, prostitute nigeriane che affittano l'utero per sopravvivere e ingrassare la loro miserabile padrona. Un giorno la fuga di Fatima, che vuole tenere per sé il suo bambino, e la scoperta di una gravidanza inattesa, scuotono Maria dal profondo. Incinta e in fuga, dopo aver ritrovato e liberato Fatima, Maria prende coscienza di un bivio e sceglie il mare, la vita.

A Castel Volturno non ci sono più i nomi delle vie. Le targhe sono state cancellate, le strade dissestate, le case sventrate. In questa stazione balneare fantasma, a nord di Napoli, da troppo tempo nessuno raccoglie più la spazzatura, la posta è chiusa, la scuola, la chiesa e il commissariato pure. A Castel Volturno non c'è più il diritto, non c'è lo Stato. La metà degli abitanti sono clandestini africani che occupano stabilimenti degradati in cui prospera, col traffico di cocaina e la prostituzione, una nuova schiavitù: la maternità surrogata. Una gestazione per altri che mutua le donne in contenitori, privandole della dignità, della libertà, della maternità. 

In questo luogo moribondo, bagnato dal Volturno e infestato da orrore ordinario, Edoardo De Angelis pianta come un fiore la speranza. Al cuore di un décor crudo e dentro giorni che si avvicendano e si assomigliano, c'è Maria, colpevole, complice, vittima. Infinitamente sola, Maria sembra aver preso tutta l'ombra del mondo, è una marginale, sociale ed esistenziale, che non segue nessuno progetto di felicità fino al giorno in cui trova nella fuga di una ragazza più disgraziata di lei e nell'incontro con un giostraio l'occasione e l'opportunità di osservare le cose della vita da un angolo diverso. La prospettiva dell'umanità. 

Ingresso 6 euro con una consumazione inclusa

PER INFO
Sguardi in Fortezza, in programma il film "Troppa grazia" Eventi a Livorno
Sguardi in Fortezza
Fortezza Vecchia
Piazzale dei Marmi

 

Potrebbe interessarti: https://www.livornotoday.it/eventi/sguardi-fortezza-cinema-aperto-troppa-grazia-15-luglio-2019.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/LivornoToday/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Ex Cinema Aurora, proiezione del film "Sherlock Jr." sonorizzato dal vivo

    • solo domani
    • Gratis
    • 25 ottobre 2020
    • Ex Cinema Aurora

I più visti

  • Escursioni, le passeggiate più belle alla scoperte delle isole dell'Arcipelago con il Walking Festival d'autunno

    • dal 1 ottobre al 1 novembre 2020
    • Isole dell'arcipelago
  • Arte, Livorno celebra Voltolino Fontani con una mostra alla BCC di Castagneto Carducci

    • Gratis
    • dal 3 al 31 ottobre 2020
    • Banca di credito cooperativo di castagneto carducci
  • "Racconti di altre danze", torna a Livorno il festival dedicato alla danza contemporanea

    • dal 10 ottobre al 1 dicembre 2020
    • varie
  • "Vissi d'arte", il Novecento di Guttuso, Carrà e Morandi in mostra al Museo della Città

    • dal 30 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Museo della Città - Luogo Pio Arte Contemporanea
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LivornoToday è in caricamento