"La notte del 10", a Piombino Igor Protti e Bobo Rondelli raccontano la Livorno più bella

Proseguono gli eventi organizzati dal Comune di Piombino all'interno del cartellone 20Eventi. Lunedì 10 agosto alle 21.45 saliranno sul palco di Piazzale d'Alaggio il cantautore livornese Bobo Rondelli con al fianco Igor Protti nello spettacolo "La notte del 10 (Bella Livorno)". Una serata legata a doppio filo al numero 10: la notte di San Lorenzo, la notte del 10 come il numero di maglia di Igor Protti e di tutti i più grandi campioni che giocano con la fantasia. Una serata che vedrà scendere in campo - o meglio, salire sul palco - Protti e Bobo con la maglia amaranto del Livorno mentre Ciccio Valenti arbitrerà la partita. 

Livorno è città fiera, di mare, di porto, con i suoi eccessi tra malinconia e un'ironia portata all'estremo: Bobo Rondelli incarna tutto questo ed è diventato il cantautore per eccellenza della sua città. Artista poliedrico, performer, poeta, attore, imitatore, chitarrista sopraffino, Bobo Rondelli è uno dei più grandi talenti della canzone d'autore italiana, ha realizzato dischi straordinari a partire dagli stralunati esordi degli Ottavo Padiglione fino a "Disperati, Intellettuali, Ubriaconi", in collaborazione con Stefano Bollani e "Per l'Amor del Cielo", che gli sono valsi entrambi il Premio Tenco.

Igor Protti è invece nato a Rimini e ha fatto la fortuna a suon di goal di tante squadre e città d'Italia, ma a Livorno ha dichiarato amore eterno, diventandone bandiera e leggenda. Un bomber di razza, ma rigorosamente con la maglia numero 10, affascinato fin da bambino dai grandi fantasisti come Zico e Maradona. Protti è stato un giocatore atipico, impegnato, profondo, testimonial dell'Unicef e da sempre vicino agli ultimi, per questo Livorno si è innamorata di lui conferendogli anche la cittadinanza onoraria.

Una serata dedicata alla musica, al calcio, al Livorno e alla Fop: ci sarà anche Andrea Luci, capitano del Livorno, per dare "Un calcio alla Fop". L'iniziativa per raccogliere fondi per la ricerca contro la fibrodisplasia ossificante progressiva, di cui è affetto il figlio di Luci, è stata interrotta quest'anno a causa dell'emergenza sanitaria e troverà spazio durante la serata in piazzale d'Alaggio con la vendita delle magliette, tutto il ricavato sarà devoluto per la ricerca.

PER INFO
Piombino Eventi
Piazzale d'Alaggio - Porticciolo di Marina
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Vissi d'arte", il Novecento di Guttuso, Carrà e Morandi in mostra al Museo della Città

    • dal 30 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Museo della Città - Luogo Pio Arte Contemporanea
  • Al via i nuovi corsi di recitazione del Teatro della Brigata

    • dal 26 ottobre 2020 al 3 giugno 2021
    • Teatro della Brigata
  • Teatro, al via i corsi della scuola di recitazione "Le ali di Icaro"

    • dal 19 ottobre 2020 al 15 giugno 2021
    • danza&danza
  • Arte, inaugurata a Cala de' Medici la mostra collettiva "Xmas in Galleria"

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 21 gennaio 2021
    • Galleria d'Arte In Villa – Porto turistico Marina Cala De' Medici
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LivornoToday è in caricamento