Storie Migranti, incontro con Tareke Brhane organizzato da "Sulla Stessa Barca"

Il gruppo "Sulla stessa barca", in collaborazione con l'Associazione Alberto Ablondi, promuove l'incontro "Storie migranti" con Tareke Brhane che si terrà martedì 11 febbraio alle 21 al Thisintegra Coffee Shop.

Nato in Eritrea, ha lasciato il suo paese, con una decisione non facile, perché era impossibile rimanere lì: il servizio militare era a vita e i soprusi e le intimidazioni infinite.  Ha vissuto per quattro anni tra il Sudan e la Libia, è stato incarcerato nelle prigioni di Gheddafi, ha attraversato il Mediterraneo ed è stato respinto più volte. Alle fine del 2005 è riuscito ad approdare in Sicilia. Poco dopo l'arrivo, mentre la sua domanda di asilo veniva vagliata, ha lavorato per un anno in condizioni estreme come lavapiatti negli alberghi e ha raccolto ortaggi nelle campagne agrigentine. Nel 2007 la svolta:
"L'ong Medici senza frontiere mi ha chiesto di fare il mediatore culturale sia durante gli sbarchi al porto, sia tra chi raccoglieva pomodori e patate, supportando l'equipe medica". L'anno dopo, un'altra ong, Save the children, gli ha chiesto di collaborare al progetto Praesidium, nell'assistenza ai minori sbarcati. Dopo la tremenda strage del 30 ottobre 2013 in cui hanno perso la vita 368 migranti, tra cui molti suoi connazionali, ha fondato, insieme ad altri volontari il  "Comitato 30ttobre" , che da allora esercita pressione sulle autorità per migliorare le leggi vigenti sull'accoglienza.
Nel 2014 ha vinto la medaglia per l'attivismo sociale al Summit dei Premi Nobel per la Pace. Nel 2015 ha ottenuto la cittadinanza italiana

Storie migranti: con questo titolo vogliamo segnalare la esigenza di conoscere le tante, differenti storie per scongiurare il pericolo di "Raccontare un'unica storia".
"Molte storie sono importanti. Le storie sono state usate per espropriare e per diffamare. Ma le storie si possono usare anche per dare forza e umanizzare. Le storie possono spezzare la dignità di un popolo. Ma le storie possono anche riparare quella dignità spezzata".

PER INFO
Thisintegra Coffee shop
Via Ganucci 3 Livorno

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Escursioni, le passeggiate più belle alla scoperte delle isole dell'Arcipelago con il Walking Festival d'autunno

    • dal 1 ottobre al 1 novembre 2020
    • Isole dell'arcipelago
  • Arte, Livorno celebra Voltolino Fontani con una mostra alla BCC di Castagneto Carducci

    • Gratis
    • dal 3 al 31 ottobre 2020
    • Banca di credito cooperativo di castagneto carducci
  • "Racconti di altre danze", torna a Livorno il festival dedicato alla danza contemporanea

    • dal 10 ottobre al 1 dicembre 2020
    • varie
  • "Vissi d'arte", il Novecento di Guttuso, Carrà e Morandi in mostra al Museo della Città

    • da domani
    • dal 30 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Museo della Città - Luogo Pio Arte Contemporanea
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LivornoToday è in caricamento