Centro artistico Il Grattacielo, la stagione 2019 al via con il teatro di Alessandro Benvenuti: il programma

Come da tradizione, si parte con il festival Teatri d'Autunno, rassegna che unisce molteplici linguaggi artistici.Zacchi: "Importante proporre spettacoli nuovi"

"Su un altro piano", sono le parole da cui prende spunto la quindicesima stagione di Teatri d'Autunno, il festival del Centro Artistico il Grattacielo diretto da Eleonora Zacchi che partirà il prossimo 25 ottobre con "Un comico fatto di sangue" di Alessandro Benvenuti. "In questi anni la nostra mission è stata quella di spingerci oltre e, partendo dal nostro nome Grattacielo, alzare il piano di visione tenendo però le radici ben ancora a terra", dice Zacchi presentando il cartellone 2019 nella giornata di lunedì 21 ottobre.

La direttrice del Grattacielo, Eleonora Zacchi: "Sviluppare ed educare il senso critico"

Per la direttrice, guardare avanti significa scoprire e proporre al pubblico nuovi linguaggi, conoscere quello che c'è fuori e accoglierlo. "Ci preme aprirci al nuovo pur valorizzando quanto di buono c'è nel territorio - prosegue - ed educare il pubblico a riconoscere il bello in un momento in cui quello che è di successo ci viene proposto come già confezionato. È importante invece sviluppare ed educare il senso critico e questo possiamo farlo soltanto proponendo spettacoli nuovi e originali".

A chiudere il festival, lo spettacolo di Patrizia La Fonte "Maturina Fantesca, erede di Leonardo", cui seguirà una cena rinascimentale. "Per la prima volta il Centro Artistico Il Grattacielo proporrà una serata evento il 31 dicembre - conclude Zacchi - che sarà dedicata ad Amedeo Modigliani". 

Il Premio internazionale Lydia Biondi

Uno spazio particolare sarà dedicato alla figura di Lydia Biondi, indimenticata attrice scomparsa nel 2016 che proprio dal palcoscenico del Grattacielo dette inizio ad una carriera internazionale. Da tre anni si svolge a Roma un premio che porta il suo nome e che "noi speriamo di portare a Livorno - dichiara Zacchi -. La serata del 23 novembre sarà interamente dedicata a lei e si esibiranno i talenti internazionale finalisti e vincitori delle ultime due edizioni del Premio".

Sguardi in Autunno, la rassegna dedicata ai rapporti tra cinema e reale

Accanto alla programmazione del festival teatrale, che esplora nuovi linguaggi e molteplici forme d'arte, si pone infine anche "Sguardi in autunno", la rassegna curata da Kinoglaz e dedicata al rapporto tra cinema e reale. Un cartellone di prime visioni in programmazione la domenica pomeriggio che vedrà in programma "Il pianeta in mare" di Andrea Segre (3 novembre), "Dove bisogna stare" di Daniele Gaglianone (17 novembre), "La scomparsa di mia madre" (1 dicembre) di Beniamino Barrese e "Hitchcock/Truffaut" (15 dicembre), evento in collaborazione con 50&più Livorno.

grattacielo-3

Teatri d'Autunno, il programma della stagione 2019 del Grattacielo

25 OTTOBRE

"Un comico fatto di sangue" di e con Alessandro Benvenuti con la collaborazione drammaturgica di Chiara Grazzini. 
Una commedia in cinque atti che analizza con spietatezza chirurgica i rapporti familiari

16 E 17 NOVEMBRE

Workshop per la formazione di uno spettatore consapevole "La grammatica dello spettatore", a cura di Renzo Francabandera, aperto a tutti.

22 NOVEMBRE

20.30 - Quattro chiacchiere sull'arte contemporanea - Stati Uniti. Intervento sulla land art negli USA co l'architetto Matteo Massarelli
21.15 -  "Ad esempio questo cielo", spettacolo della compagnia Dimitri - Canessa, coproduzione italo-svizzera che mette insieme il lavoro fisico dell'attore con l'elemento poetico ispirato dall'opera di Raymond Carver

23 NOVEMBRE

20 - Inaugurazione della mostra dedicata a Lydia Biondi 

21.15 - Performance dei vincitori e finalisti del "Premio Internazionale Lydia Biondi"

30 NOVEMBRE

19.45 - Quattro chiacchiere sull'arte contemporanea con Matteo Massarelli - Europa/Italia

20.30 - Studio Performance "Privati" con Luca Salemmi, Giorgia Madiai e Walter Nenci -Marika van der Meer

21.15 - "La contessa fra i sessi" , spettacolo prodotto da Armunia con Eugenio Mastrandrea e Riccardo Ricobello e tratto da "Interrogatorio della Contessa Maria" di Aldo Palazzeschi

1 DICEMBRE

20.30 - Studio Performance "Privati" con Luca Salemmi, Giorgia Madiai e Walter Nenci -Marika van der Meer

21.15 - "Querandi" coreografia di Maria Colusi e Florencia Lamarca con Valeria Busdraghi, Maria Coluso e Emmanouella Dolianiti

6 E 7 DICEMBRE

Masterclass di voce e dizione "Giusto per dire" parlare e leggere i pubblico con Patrizia La Fonte. Un percorso formativo dedicato all'uso della voce e aperto a tutti

7 DICEMBRE

20 -"Maturina Fantesca, erede di Leonardo da Vinci", di e con Patrizia La Fonte. Confidenze e ragionamenti di vita quotidiana della domestica Maturina che ebbe in eredità dal suo padrone, Leonardo, due ducati d'oro e due vestiti. 
21.45 - "A cena con Leonardo". Cena a tema rinascimentale. Evento a prenotazione obbligatoria

Le info utili per acquistare i biglietti

  • Intero 12 euro
  • Ridotto 10 euro
  • Abbonamento (sono esclusi gli spettacoli "Un comico di sangue" e "Maturina Fantesca, erede di Leonardo") intero 35 euro, ridotto 39 euro
  • "Un tratto di strada con Lydia Biondi" 5 euro
  • "Un comico di sangue" intero 18 euro, ridotto 15 euro
  • Workshop "La grammatica dello spettatore" 60 euro comprensivo di abbonamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Coronavirus, a Livorno ventunenne in isolamento: "Asintomatico, ma ha avuto contatti con persona positiva"

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Tragedia all'Isola d'Elba, 84enne muore dopo una caduta dal terrazzo della sua abitazione

  • Skullbreaker Challenge, è allarme anche tra le famiglie livornesi. La polizia: "Segnalate i video alle autorità"

Torna su
LivornoToday è in caricamento