Teatro, al Goldoni Paolo Ruffini e i Mayor in "Up&Down"

Giovedì 2 gennaio al Teatro Goldoni in scena Paolo Ruffini e gli attori della compagnia Mayor Von Frinzius in "Up&Down", uno spettacolo dove si ride, dove ci si commuove, dove si riflette, ma soprattutto questo è uno spettacolo che parla anche di te, solo che tu ancora non lo sai. Un happening comico, disobbediente e commovente, che ha come filo conduttore le relazioni, tra cui quella con le emozioni, con il tempo, con la diversità.

"Il teatro, il cinema, l'arte, non sanno che farsene della normalità. La vita stessa non ci chiede di essere normali, la vita è un inno alla diversità: siamo tutti diversamente normali e ugualmente diversi. In questo progetto parliamo di abilità e disabilità alla felicità, alla bellezza, alla meraviglia nei confronti delle cose che viviamo quotidianamente. Lavorando con questi attori ho scoperto una confidenza con la vita che loro possiedono e che noi cosiddetti normali, invece, abbiamo perduto. Ho imparato le vera essenza della resilienza: un limite che si trasforma in occasione" - Paolo Ruffini

Attraverso il filtro dell'ironia si indaga il significato di abilità e disabilità, non riferito alla condizione genetica, quanto piuttosto alla felicità. Riflettendo su come esistano tante persone che non sono abili all'ascolto, alla bellezza, ma che, a prescindere dal numero dei cromosomi, siamo tutti diversamente abili, diversamente normali e normalmente diversi.
Up&Down è uno spettacolo ferocemente comico, che non risparmia niente e nessuno, e che racconta anche un certo tipo di resilienza: la capacità di trasformare il limite in opportunità.
Una rappresentazione dai connotati surreali e dagli sviluppi inaspettati con una forte connotazione d'improvvisazione, che interrompe le liturgie teatrali e offre al pubblico una vera e propria esperienza in cui le distanze tra palcoscenico e platea si annullano, e attori e spettatori si trovano per condividere un gesto rivoluzionario: un grande abbraccio.
Il tour 2018 ha visto andare in scena 50 repliche in 42 teatri, con un totale di 38 sold out e oltre 45mila biglietti venduti e il  tou torna a grande richiesta con oltre 70 repliche previste.
"Up&Down" è andato in onda in prima serata su Italia 1 il 25 dicembre 2018, registrando oltre un milione di telespettatori.

Prevendite online su TicketOne

I settore 38 euro
II settore 32 euro
Loggione 24 euro

PER INFO
Teatro Goldoni
via E.Mayer 57 Livorno

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro, nuova data al Goldoni per lo spettacolo di Panariello "La favola mia"

    • 10 ottobre 2020
    • Teatro Goldoni
  • Festival "Con-Fusione", gli eventi di mercoledì 16 settembre. Conferenze e spettacoli al Museo di Storia Naturale

    • solo oggi
    • 16 settembre 2020
    • Museo di Storia Naturale del Mediterraneo
  • Scenari di Quartiere, al via la rassegna con lo spettacolo "Moby Dick" in collaborazione col festival "Con-Fusione"

    • Gratis
    • 18 settembre 2020
    • Scoglio della Regina

I più visti

  • Arte, "Nature has Nature" in mostra alla galleria Uovo alla Pop. E sabato street art tour

    • dal 20 giugno al 20 settembre 2020
    • Galleria Uovo alla Pop
  • Museo della Città, si inaugura la mostra antologica di Dario Ballantini

    • Gratis
    • dal 21 agosto al 21 settembre 2020
    • Polo Culturale Bottini dell'Olio
  • Teatro, nuova data al Goldoni per lo spettacolo di Panariello "La favola mia"

    • 10 ottobre 2020
    • Teatro Goldoni
  • Fotografia, ecco la mostra "Il lavoro a Livorno nonostante il Covid 19" della Fondazione Laviosa

    • Gratis
    • dal 21 agosto al 4 ottobre 2020
    • Fondazione Laviosa
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LivornoToday è in caricamento