Festa dell'Albero, il Comune di Collesalvetti dona 320 alberelli alle scuole dell'infanzia del territorio

Per rendere i bambini protagonisti l'amministrazione comunale ha donato ad ognuno un piccolo alberello

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

Anche quest'anno in Italia si è celebrata a novembre la "Festa dell'albero", un evento nato con lo scopo di promuovere l'importanza del verde, dei parchi urbani e delle aree boschive che proteggono l'ambiente dall'inquinamento atmosferico ed acustico.

Il Comune di Collesalvetti ha aderito a questa importante iniziativa coinvolgendo, attraverso lezioni didattiche, i plessi scolastici del territorio con lo scopo di sensibilizzare i piccoli alunni delle Scuole dell'Infanzia al rispetto dell'ambiente. Per rendere i bambini ancora più protagonisti e responsabili nei confronti delle tematiche affrontate, l'Amministrazione Comunale ha donato ad ognuno un piccolo alberello.

"Un gesto semplice come quello di piantare un albero – ha dichiarato l'assessore Dario Fattorini – può avere un grande valore. Simboleggia il rispetto che ognuno deve avere nei confronti della natura, degli alberi e degli animali, poiché tutti facciamo parte di un grande ecosistema che si regge su delicati equilibri". Oltre alle Scuole dell'Infanzia, l'amministrazione comunale ha avuto il piacere di donare anche 40 alberelli alla Pro Loco "Vivere Insieme" di Stagno e 50 al gruppo Scout Agesci di Guasticce.


 

Torna su
LivornoToday è in caricamento