rotate-mobile
Corsi di Formazione

Come diventare tecnico informatico: il percorso di formazione da seguire

Scopriamo quali sono le competenze necessarie per poter praticare questa professione

Il tecnico informatico è una figura professionale che può ricoprire diversi ruoli, dal semplice supporto tecnico fornito al personale fino alla gestione del sistema informativo. Si tratta di un professionista che può lavorare in aziende o enti sia pubblici che privati, chiamata ad offrire aggiornamenti delle apparecchiature hardware e dei pacchetti software e a provveddere all'approvvigionamento dei materiali da sostituire.

Competenze

Questa figura professionale deve possedere specifiche competenze, quali:

  • buona conoscenza dei principali strumenti di automazione d'ufficio e di gestione di database;
  • capacità di progettare, gestire e organizzare sia reti locali di piccole dimensioni che semplici siti Internet;
  • possesso di nozioni hardware e dei più diffusi linguaggi di programmazione software;
  • buon livello di cultura generale e buona padronanza dell'inglese tecnico;
  • capacità di lavoro autonomo e in team.

Formazione

Per diventare tecnico informatico è consigliabile conseguire una laurea triennale in discipline quali ingegneria informatica o elettronica, informatica e tecnologie informatiche, integrando la formazione con una serie di corsi di specializzazione. È inoltre necessaria acquisire una buona esperienza tecnica, motivo per cui può risultare utile svolgere degli stage al fianco di tecnici più esperti. Consigliabile, infine, conseguire anche la certificazione Eucip.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come diventare tecnico informatico: il percorso di formazione da seguire

LivornoToday è in caricamento