Domenica, 17 Ottobre 2021
Corsi di Formazione

Corso di formazione in addetto alle operazioni di spedizione: iscrizioni aperte fino al 10 settembre

Il corso, che si svolgerà a Firenze, è rivolto ai giovani minori di 18 anni

La Regione Toscana e l'agenzia formativa Toscana Formazione srl, capofila di ATS con Cescot Firenze e CPIA 1 Firenze in attuazione del decreto dirigenziale n.19721 del 20 novembre 2020 riferito all'avviso pubblico per la realizzazione di percorsi formativi biennali rivolti a minori fuoriusciti dal sistema scolastico a valere sulla Misura 2B del Programma Garanzia Giovani – Anno 2020, informano che sarà attivato il corso gratuito finalizzato al rilascio di qualifica (livello 3 EQF) di "Just in time - Addetto alle operazioni di spedizione". Il corso sarà aperto a 15 allievi ed avrà una durata di 2.100 ore ((1270 ore di aula/laboratorio – 30 ore di accompagnamento – 800 ore di stage aziendale).

Descrizione

Il progetto "Just in Time" propone agli adolescenti che non studiano né lavorano la possibilità di qualificarsi professionalmente per trovare una collocazione nel settore della logistica (magazzini, ditte di spedizione ecc.) attraverso un corso biennale di qualifica con azioni integrate di accoglienza e informazione, orientamento/bilancio competenze, formazione d'aula, laboratorio, stage/alternanza scuola-lavoro, disseminazione).

Contenuti del corso

Il corso prevede 2100 ore di formazione di cui:
 300 ore volte all'acquisizione/recupero delle competenze di base (asse dei linguaggi, asse matematico, asse scientifico-tecnologico, asse storico culturale) – 320 ore lezioni teoriche relative al percorso professionalizzante – 650 ore di attività laboratoriali, in coerenza con la figura professionale – 800 ore (400 ore/annue) di applicazione pratica in alternanza scuola-lavoro.
– 30 ore di accompagnamento collettivo e individuale per favorire l'orientamento degli allievi all'esperienza formativa ed al futuro inserimento lavorativo. Il percorso formativo si articolerà in lezioni giornaliere, prevalentemente mattutine, dal lunedì al venerdì. Lo stage sarà articolato settimanalmente in base agli orari effettuati dalle singole aziende, per un massimo di 8 ore giornaliere.

Il corso – biennale e gratuito – inizierà a settembre 2021.

Requisiti

Il percorso è rivolto a 15 giovani di età inferiore ai 18 anni in possesso del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione: che non sono iscritti a scuola né all'università, che non lavorano e che non seguono corsi di formazione o aggiornamento professionale, già registrati al Programma Garanzia Giovani, in possesso del Patto di Attivazione (patto di servizio) sottoscritto con il competente Centro per l'Impiego e che al momento dell'avvio del corso sono ancora in possesso dei requisiti di accesso al Programma; – che hanno assolto l'obbligo di istruzione, ovvero hanno frequentato la scuola per almeno 10 anni, e sono fuoriusciti dal sistema scolastico (drop out). Chi non ha la licenza di terza media dovrà conseguirla nel periodo di svolgimento del corso, prima dell'esame finale.

Documenti richiesti per l'iscrizione al corso

1) Domanda di ammissione da compilarsi sul modello unificato della Regione Toscana; 2) documento di identità e, per i cittadini stranieri, titolo di soggiorno; 3) dichiarazione di valore in loco o legalizzazione dei titoli di studio conseguiti all'estero; 4) Attestato di certificazione delle competenze conseguite rilasciato dall'ultimo istituto scolastico frequentato; 5) Patto di attivazione di Garanzia Giovani (qui la domanda d'iscrizione).

Informazioni

Telefonicamente al n. 375 6844486, per mail a info@toscanaformazione.net o sul sito www.toscanaformazione.net.

Sede del corso

Toscana Formazione, via Orcagna 12 – Firenze

Modalità di presentazione delle domande

Le domande di iscrizione potranno essere consegnate a mano dal lunedì al venerdì presso Cescot Firenze in piazza Pier Vettori 8/10 50143 Firenze (tel. 055 270 5306), oppure trasmesse tramite raccomandata a/r allo stesso indirizzo o trasmesse per pec a comunicazioni@pec.toscanaformazione.net ed eventualmente anticipate per mail all'indirizzo info@toscanaformazione.net. E' responsabilità del candidato assicurarsi che la domanda pervenga entro il termine previsto. N.B.: Non farà fede la data del timbro postale.

Selezione dei partecipanti

In caso di ricezione di un numero di domande superiore ai posti disponibili l'ammissione al corso verrà subordinata al superamento di una selezione. Questa avverrà secondo un criterio di urgenza: saranno favoriti partecipanti in situazione di particolare gravità e fragilità personale e sociale (del ragazzo e della sua famiglia). È prevista, in proposito, la costruzione di punteggi specifici per area di fragilità: es. n° delle ripetenze, situazione familiare (due genitori, un genitore, numero di persone disabili/anziane a carico nel nucleo familiare, ecc.), problematiche collegate di tipo evidente (carcere, servizi sociali) e problematiche contestuali e socio-economiche (reddito dei genitori, disoccupazione di lunga durata dei genitori, ecc. Al raggiungimento della soglia minima sarà applicata una riserva di 6 posti per le donne, 3 posti per cittadini stranieri e 2 posti a soggetti con disabilità lieve.

Certificazioni rilasciate

Al termine delle attività formative di aula e di stage verrà organizzata una prova d'esame finalizzata a valutare e certificare le competenze acquisite ed a ottenere l'attestato di qualifica di Addetto alle operazioni di spedizione. La frequenza al corso è obbligatoria. Non potranno essere ammessi agli esami finali coloro che non abbiano frequentato almeno il 70% delle ore del percorso formativo e almeno il 50% dello stage e che non abbiano superato ogni prova prevista in itinere a fine modulo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso di formazione in addetto alle operazioni di spedizione: iscrizioni aperte fino al 10 settembre

LivornoToday è in caricamento