Università, cresce l'offerta formativa green e in data science

Gli atenei italiani si rinnovano mostrando particolare attenzione alle tematiche attuali

L'università italiana si rinnova. Come riportato da Il Sole 24 Ore, sono ben 195 le richieste di attivazione di nuovi corsi di laurea per il prossimo anno accademico, un dato in crescita del 38% rispetto al 2019/2020, quando furono 141. Tali richieste, fatte pervenire a metà gennaio al Consiglio universitario nazionale, dovranno adesso essere esaminate dall'Agenzia di valutazione Anvur.

In forte crescita l'offerta didattica green, che pone al centro le tematiche ambientali. Nell'anno accademico 2019/2020 sono stati attivati 37 corsi in quest'area, che potrebbero diventare 59 nel 2020/2021. Impennata anche per i corsi in data science, attualmente 29, e per quelli in scienza artificiale, oggi 4, che potrebbero presto diventare rispettivamente 51 e 8.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, bando per laureati e diplomati in Scienze Motorie

  • Toscana, corso gratuito per addetto agli impianti termoidraulici

Torna su
LivornoToday è in caricamento