rotate-mobile
Famiglia

Centri estivi della città: informazioni utili

Dal 15 giugno sono iniziate le attività ludico-ricreative per i bambini di età superiore ai tre anni

A partire dal 15 giugno sono aperti i centri estivi per i bambini di età superiore a tre anni fino all'adolescenza. Lo ha stabilito l'ordinanza regionale n. 61 del 30 maggio 2020, in vigore dal 31 maggio e pubblicata sul sito della Regione Toscana. Le linee guida rimangono quelle nazionali, definite con il decreto del Presidente del Consiglio del 17 maggio.

Come trovare una babysitter a Livorno

Centri estivi, avvio delle attività

L'avvio delle attività ludico-ricreative dovrà essere comunicato all'amministrazione comunale attraverso la piattaforma Suap (https://aidasmartportal.comune.livorno.it/ss/home).
Il form interattivo da compilare con il progetto organizzativo del servizio offerto è disponibile all’interno della voce "Covid-19 –Adempimenti" sul portale dei servizi alle imprese STAR della Regione Toscana sotto l’attività "Centri Estivi". Per il supporto sui contenuti della comunicazione e del progetto è stata istituita una mail di help desk: hd-centriestivi@regione.toscana.it.

Dovrà essere sottoscritto insieme a ciascuna famiglia dei bambini iscritti il patto di corresponsabilità, finalizzato al rispetto delle regole di gestione e delle misure di contenimento della diffusione del Covid-19.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri estivi della città: informazioni utili

LivornoToday è in caricamento