Allerta meteo a Livorno per lunedì 2 dicembre: criticità gialla per pioggia e rischio idrogeologico

Dopo un giorno di sole, torna il maltempo su tutta la Toscana: in città e provincia si raccomanda prudenza. Le scuole rimarranno aperte

Dopo un giorno di sole torna il maltempo sulla Toscana e sulla costa livornese. La sala operativa unificata della Regione Toscana ha emesso un'allerta meteo di codice giallo su tutta la regione per pioggia e temporali dalle 20 di
stasera 1 dicembre fino alle 23.59 di domani lunedì 2 dicembre, con basso rischio idrogeologico. Una nuova perturbazione è infatti in avvicinamento dalla Francia e nella giornata odierna inizierà a interessare più direttamente il nord-ovest dell'Italia
per arrivare poi in Toscana. A Livorno, salvo diverse disposizioni del sindaco, le scuole rimarranno aperte: salvo peggioramenti, i rischi di disagi dovrebbero comunque essere limitati.
 


allerta meteo 1 dicembre-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come comportarsi in caso di forti piogge: i consigli della protezione civile

In caso di forti piogge la Protezione Civile consiglia ai cittadini di alzare il livello della normale prudenza e osservare i seguenti accorgimenti:

  • Evitare l’attraversamento di strade inondate e sottopassi qualora appaiano allagati in quanto la profondità e la velocità dell’acqua potrebbero essere maggiori di quanto non appaia.
  • La forza della precipitazione potrebbe far uscire dalla loro sede i tappi dei tombini: fare attenzione alla circolazione anche in strade poco allagate.
  • Prestare attenzione a percorrere le strade dove l’acqua si è ritirata perché potrebbero esserci pericoli.
  • Evitare di transitare o sostare lungo gli argini dei corsi d’acqua, e sopra ponti e passerelle.
  • Porre delle barriere per evitare che l’acqua possa allagare locali posti sotto il livello stradale, come cantine e box sotterranei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Livorno, morto il primo paziente risultato positivo al Covid-19: aveva 55 anni, era ricoverato da 25 giorni

  • Coronavirus Livorno, file ordinate ai supermercati e spesa a domicilio: ecco i negozi che consegnano a casa

  • Coronavirus, è morto Paolo D’Ercole: ex portiere di calcio e dipendente Aamps, aveva 69 anni

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi a Livorno, 224 in Toscana. Il bollettino di venerdì 27 marzo

  • Coronavirus, un morto a Cecina e 35 nuovi casi tra Livorno e provincia: il bollettino di lunedì 30 marzo

  • Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

Torna su
LivornoToday è in caricamento