menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta meteo a Livorno, domenica 7 febbraio codice giallo per pioggia

Torna il maltempo sul versante nord occidentale della Toscana. Rovesci temporaleschi interesseranno anche la nostra città per tutta la giornata di domani

Dopo una settimana di sole, torna il maltempo in Toscana a causa di una depressione in fase di avvicinamento dalla Spagna che porterà nuove piogge sulla nostra regione, in particolare sul nord-ovest e sulle zone appenniniche delle province di Pistoia, Prato, Firenze e Arezzo, ma anche sulla costa settentrionale compreso il comune di Livorno. A segnalare l'allerta meteo è la sala operativa della protezione civile regionale che ha emesso un bollettino di criticità gialla per rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore che scatterà dalla mezzanotte e si protrarrà per l'intera giornata di domani, domenica 7 febbraio. Le precipitazioni, fanno sapere dal Centro funzionale di monitoraggio meteo della Regione, avranno carattere sparso nella notte, per poi intensificarsi nella mattinata fino ad assumere carattere di rovescio o temporale.

allerta-7febbraio-2

I consigli della protezione civile: come comportarsi in caso di forti piogge

In caso di avvisi di criticità o di allerte meteo, si consiglia ai cittadini di alzare il livello della normale prudenza e di seguire le indicazioni fornite dalla protezione civile del Comune, i canali informativi sulla viabilità e l'evoluzione delle condizioni meteo tramite radio, TV, siti web istituzionali, e di osservare i seguenti accorgimenti:

  • Evitare l'attraversamento di strade inondate e sottopassi qualora appaiano allagati in quanto la profondità e la velocità dell'acqua potrebbero essere maggiori di quanto non appaia.
  • La forza della precipitazione potrebbe far uscire dalla loro sede i tappi dei tombini: fare attenzione alla circolazione anche in strade poco allagate.
  • Prestare attenzione a percorrere le strade dove l'acqua si è ritirata perché potrebbero esserci pericoli.
  • Evitare di transitare o sostare lungo gli argini dei corsi d'acqua, e sopra ponti e passerelle.
  • Porre delle barriere per evitare che l'acqua possa allagare locali posti sotto il livello stradale, come cantine e box sotterranei
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Pulizia a vapore: tutti i vantaggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento