menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta meteo a Livorno prolungata fino a lunedì 4 gennaio: codice giallo per pioggia e temporali

Nuovo bollettino della sala operativa della protezione civile regionale: maltempo in città fino a domani

Il maltempo che da inizio anno sta imperversando su Livorno non accenna a diminuire. Infatti è stata prolungata fino domani, lunedì 4 gennaio, l'allerta meteo diramata ieri dalla sala operativa della protezione civile regionale. Secondo le previsioni, le precipitazioni saranno più frequenti sul nord-ovest e sulle zone meridionali della regione. Possibili inoltre temporali isolati sulle isole dell'Arcipelago, le zone costiere e quelle limitrofe. Occasionali colpi di vento e grandinate. Per domani sono previste anche raffiche di vento Libeccio fino a 60-80 km/h sull'Arcipelago a sud di Piombino e mare molto mosso. Il tempo dovrebbe migliorare solamente a partire dalla mattina del 5 gennaio. 

I consigli della protezione civile

In caso di avvisi di criticità o di allerte meteo, la protezione civile consiglia ai cittadini di alzare il livello della normale prudenza e di seguire le indicazioni fornite dall'autorità di protezione civile locale (Comune) e i canali informativi sulla viabilità, nonché l'evoluzione delle condizioni meteo tramite radio, tv, siti web istituzionali, e di osservare i seguenti accorgimenti:

Come comportarsi in caso di forti piogge

La  Protezione Civile consiglia ai cittadini di alzare il livello della normale prudenza e osservare i seguenti accorgimenti:

  • Evitare l'attraversamento di strade inondate e sottopassi qualora appaiano allagati in quanto la profondità e la velocità dell'acqua potrebbero essere maggiori di quanto non appaia.
  • La forza della precipitazione potrebbe far uscire dalla loro sede i tappi dei tombini: fare attenzione alla circolazione anche in strade poco allagate.
  • Prestare attenzione a percorrere le strade dove l'acqua si è ritirata perché potrebbero esserci pericoli.
  • Evitare di transitare o sostare lungo gli argini dei corsi d'acqua, e sopra ponti e passerelle.
  • Porre delle barriere per evitare che l'acqua possa allagare locali posti sotto il livello stradale, come cantine e box sotterranei.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Panettone World Championship 2021, Lorenzo Cristiani vola in semifinale: "Soddisfazione enorme, risultato da condividere con l'intera famiglia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento