Pioggia e temporali: cessata l'allerta meteo arancione, restano criticità (codice giallo) per sabato 9 novembre

Il maltempo non dà tregua alla provincia livornese: previsioni in leggero miglioramento, ma resta alta l'attenzione per tutta la giornata di domani

(foto d'archivio)

Un lieve miglioramento, ma il fine settimana sarà ancora all'insegna del maltempo. Se dalle 13 di venerdì 8 novembre è infatti cessata l'allerta arancione per piogge e temporali, su Livorno restano criticità (codice giallo) per tutta la giornata di sabato 9 novembre, in previsioni di possibili rovesci temporaleschi che interesseranno tutta la parte centro-meridionale della Toscana, compreso appunto il territorio livornese. Secondo il consueto bollettino emesso dalla sala operativa della protezione civile regionale, infatti, potranno verificarsi rovesci sparsi e temporali anche forti, con rischio idrogeologico-idraulico del reticolo minore. La protezione civile del Comune di Livorno monitora il territorio e in particolare la situazione di fiumi e rii.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allerta 9 novembre-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2 Toscana: le linee guida stabilimenti balneari, campeggi, parchi di divertimento e ristoranti. L'ordinanza della Regione

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Bagni Pancaldi, la protesta dei clienti: "Ricattati di perdere il posto in caso di mancato rinnovo"

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Tragedia in via Mondolfi, motociclista muore a 58 anni dopo lo scontro con un suv

  • Pronto Soccorso, accessi per storte e "troppo sole". Medici stremati: "Non siamo più i vostri eroi?"

Torna su
LivornoToday è in caricamento