Allerta meteo a Livorno venerdì 8 novembre: codice arancione per pioggia e temporali

Nuovo bollettino emesso dalla sala operativa della protezione civile regionale: chiuse le scuole di ogni ordine e grado, così come parchi e cimiteri

L'inizio novembre all'insegna del maltempo sembra non volersi arrestare. È di oggi il nuovo bollettino emesso della sala operativa della protezione civile regionale che indica un'allerta meteo su Livorno con codice arancione per pioggia e temporali a partire dalla mezzanotte (0:00) di venerdì 8 novembre fino alle 13 dello stesso giorno, anche se, fanno sapere dal Comune, piogge a intermittenza si verificheranno già dalle 19 di stasera. L'allerta, come riportato in un post Facebook dal sindaco Luca Salvetti, ha imposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, così come i parchi e i cimiteri. Si raccomanda a tutti i cittadini la massima attenzione".

"Già mobilitate - dicono da Palazzo civico - le squadre addette alla vigilanza della situazione di corsi d’acqua e strade per disporre eventuali chiusure. In campo anche i tecnici reperibili e la squadra dei geologi comunali ed è stato già allertato il volontariato di protezione civile così come le aziende che erogano servizi".

allerta 7 e 8 novembre-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le raccomandazioni alla cittadinanza in caso di allerta arancione

"Sono previste - si legge invece nell'avviso riportato dal sito del Comune di Livorno - piogge e locali temporali sulle zone nord occidentali e sulla costa, in estensione durante la notte a tutta la regione. I fenomeni saranno più frequenti e localmente persistenti sulla costa e sulle zone nord occidentali nella notte e in mattinata, mentre al pomeriggio si trasferiranno sul centro su della Regione con conseguente miglioramento sulle zone settentrionali". La protezione civile consiglia ai cittadini di alzare il livello della normale prudenza e osservare i seguenti accorgimenti:

  • Evitare l’attraversamento di strade inondate e sottopassi qualora appaiano allagati in quanto la profondità e la velocità dell’acqua potrebbero essere maggiori di quanto non appaia
  • La forza della precipitazione potrebbe far uscire dalla loro sede i tappi dei tombini: fare attenzione alla circolazione anche in strade poco allagate
  • Prestare attenzione a percorrere le strade dove l’acqua si è ritirata perché potrebbero esserci pericoli
  • Evitare di transitare o sostare lungo gli argini dei corsi d’acqua, e sopra ponti e passerelle
  • Porre delle barriere per evitare che l’acqua possa allagare locali posti sotto il livello stradale, come cantine e box sotterranei

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isola d'Elba: avvistato il Khalilah, lo yacht tutto ricoperto d'oro

  • Rosignano, scontro tra camion e auto sulla SR 206: due feriti

  • Mick Jagger sceglie Bolgheri e la Toscana per le sue vacanze estive

  • Coronavirus Toscana, albergo sanitario obbligatorio per i positivi: "Scongiurare il moltiplicarsi di focolai domestici"

  • Casting, cercasi bambine e ragazze per il film sulla cantante Nada: come candidarsi

  • Allerta meteo a Livorno per sabato 4 luglio: codice giallo per piogge e temporali

Torna su
LivornoToday è in caricamento