rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Meteo

Allerta meteo: scuole, parchi e cimiteri chiusi martedì 26 marzo

Allarme da giallo ad arancione per le forti raffiche di vento, il provvedimento del sindaco dopo il peggioramento delle previsioni

Scuole, parchi e cimiteri chiusi. È questo il provvedimento preso dal sindaco Filippo Nogarin dopo il peggioramento delle previsioni che ha fatto salire da giallo ad arancione il codice di allarme dell'allerta meteo per domani martedì 26 marzo. Dopo un weekend soleggiato con temperature quasi estive, la penisola sarà investita da un'ondata di maltempo che farà scendere le temperature anche di dieci gradi. In particolare, a Livorno, città dove il clima generalmente è ottimo, il forte vento di Nord Est, previsto a partire dalla serata di lunedì 25 marzo, potrebbe toccare punte di 100 km/h, con possibili danni a strutture e infrastrutture e un rischio per la popolazione che, nel frattempo, è stata avvisata dalla protezione civile. La decisione di chiudere scuole (stesso provvedimento adottato anche dai comuni di Collesalvetti e Portoferraio), parchi e cimiteri, dunque, una forma di tutela aggiuntiva soprattutto per i bambini e gli anziani. 

Allerta meteo: gli aggiornamenti dei danni

Il provvedimento del Comune

Il centro funzionale della Regione toscana ha diramato un'allerta meteo arancione a partire da questa sera lunedì 25 marzo alle 21 e fino alle 23.59 di domani martedì 26 marzo.

In particolare, per quanto riguarda la costa toscana, sono previste raffiche di vento fino a 100 chilometri orari. 
Per questo motivo, a scopo precauzionale, la vicesindaco Stella Sorgente ha firmato un'ordinanza contenibile e urgente per disporre la chiusura per l'intera giornata di domani delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale.
L'ordinanza rimarrà in vigore fino al termine del periodo di allerta e prevede anche la chiusura dei cimiteri comunali, dei parchi pubblici e dei centri diurni per anziani autosufficienti, non autosufficienti e per disabili. Sospesa per l'intera giornata anche l'attività dei mercatini cittadini su area pubblica.

La Protezione civile consiglia di osserva le seguenti raccomandazioni: 

- Evitare di parcheggiare l'auto sotto gli alberi
- Prestare attenzione quando si transita a piedi o con i mezzi lungo i viale alberati
- Tenere chiuse le finestre e non lasciare sui terrazzi manufatti che non siano ben fissati
- Prestare attenzione agli aggiornamenti meteo che verranno diramati dalle autorità

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo: scuole, parchi e cimiteri chiusi martedì 26 marzo

LivornoToday è in caricamento