Allerta meteo a Cecina, donna salvata dalla piena del fiume

Ritrovata incolume una donna data per dispersa: era in una tenda vicino agli argini del fiume. Allerta finita, da domani la situazione dovrebbe migliorare.

La piena del

È stata ritrovata dagli agenti della polizia municipale che, su segnalazione dei vigili del fuoco, si sono portati immediatamente sul posto, mettendo in salvo una donna data per dispersa. Si sono concluse dunque positivamente le ricerche di un'ucraina senza fissa dimora che, nonostante l'allerta meteo e il fiume Cecina in piena, era rimasta nella propria tenda, vicino agli argini e seminascosta da un canneto. Decisivo l'elicottero dei vigili del fuoco, in volo dalla mattina per monitorare la situazione del fiume, che, dopo aver individuato la donna, ha comunicato la posizione alla centrale operativa da dove sono stati coordinati i soccorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il monitoraggio del fiume Cecina

Dalle prime ore di sabato 2 febbraio i vigili del fuoco, insieme alla protezione civile, hanno tenuto costantemente monitorata la piena del fiume Cecina, originata dalle intense e perduranti precipitazioni verificatesi nel relativo bacino. Diversi gli allagamenti in zone comunque non abitate: l'onda di piena è infatti transitata nel tratto dell'asta che attraversa Cecina senza tuttavia comportare rischi per la popolazione. Come quando il fiume è quindi esondato in un'area golenale disabitata in zona Magona, che costituisce una naturale cassa d'espansione del fiume.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2 Toscana: le linee guida stabilimenti balneari, campeggi, parchi di divertimento e ristoranti. L'ordinanza della Regione

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Stabilimenti balneari, le tariffe 2020: quanto costa l'estate "sui bagni" tra abbonamenti, ombrelloni, lettini e cabine

  • Bagni Pancaldi, la protesta dei clienti: "Ricattati di perdere il posto in caso di mancato rinnovo"

  • Pronto Soccorso, accessi per storte e "troppo sole". Medici stremati: "Non siamo più i vostri eroi?"

  • Bagni Fiume, apertura il 20 giugno con ingressi giornalieri: "I vecchi abbonati possono riconfermare cabina e ombrellone per il 2021"

Torna su
LivornoToday è in caricamento