Auto ibride: la classifica dei modelli più venduti

A febbraio queste vetture hanno visto incrementare le vendite del 90% rispetto allo stesso periodo di un anno fa

Sempre più apprezzate dagli italiani sono le auto ibride. Queste infatti, durante lo scorso mese di febbraio, hanno visto incrementare le vendite del 90% rispetto allo stesso periodo del 2019, occupando una quota di mercato dell'11%. Nel dettaglio, sono state immatricolate 18.026 vetture ibride contro le 9.457 dello stesso periodo dello scorso anno. 

Per quanto riguarda i modelli più venduti, al vertice della classifica troviamo la Ford Puma con 1.914 immatricolazioni, seguita dalla Fiat 500 Hybrid, che ha appena debuttato sul mercato. Il terzo gradino del podio è invece occupato dalla crossover Toyota CH-R

Auto ibride più vendute a febbraio 2020: la classifica

1. Ford Puma
2. Fiat 500
3. Toyota C-HR
4. Toyota Yaris
5. Suzuki Swift
6. Toyota Corolla
7. Toyota Rav 4
8. Suzuki Ignis
9. Range Rover Evoque
10. Audi A4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Coronavirus, non rispettano l'isolamento fiduciario e passeggiano per strada: denunciati padre e figlia

  • Livorno, inizia l'era di Giorgio Heller: "Piazza importante, pronti a rinforzare la squadra. Le pendenze? Saranno saldate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento