rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Auto e moto

Come pulire il cruscotto della propria auto

Ecco tutti i trucchi per proteggere al meglio la plancia da invecchiamento, polvere e macchie

Il cruscotto, zona particolarmente delicata della nostra vettura, è una delle parti dell'auto che si sporca più facilmente. Ecco quindi che bisogna pulirlo regolarmente con molta attenzione, utilizzando prodotti delicati.

Per prima cosa, bisogna eliminare tutta la polvere e tutta la sporcizia presenti nell'abitacolo (qui la nostra guida dedicata). Passando poi nello specifico al cruscotto, è possibile utilizzare un panno leggermente inumidito con dell'acqua o un apposito piumino a setole morbide. Un piccolo pennello sarà invece necessario per eliminare la polvere presente nelle fessure, come ad esempio nelle zone intorno al cambio o quelle tra i vari pulsanti della plancia.

Nel caso siano presenti macchie o aloni, si possono utilizzare dei detergenti appositi da applicare con un panno morbido e rispettando le indicazioni fornite dal produttore. Attenzione poi nella pulizia del display e della strumentazione di guida: occorrerà infatti seguire attentamente le indicazioni ricevute dal costruttore dell'automobile.

Infine, è consigliato applicare un prodotto protettivo che crei un film antistatico in grado di respingere la polvere, ostacolare la formazione di impronte ed allontanare acqua e sporco. Sul mercato sono disponibili prodotti multifunzione i quali, oltre a detergere e proteggere il cruscotto, si occupano di ravvivare le plastiche, favorendo la profumazione dell'abitacolo. Si tratta di detergenti adatti a plastica, gomma, pelle, similpelle e radica che creano un'efficace barriera anti-UVA/UVB, limitando così l'invecchiamento precoce dei materiali del cruscotto.

Pulizia cruscotto auto: i prodotti più venduti sul web

Arexons Protettivo Cruscotti

Arexons Pulitore Cruscotti con igienizzante

Meguiar´s Pulitore Cruscotti

Wizzy panno in microfibra

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come pulire il cruscotto della propria auto

LivornoToday è in caricamento