Ciampi, mozione Pd per intitolare la Rotonda di Ardenza al presidente emerito della Repubblica

L'iniziativa del gruppo consiliare dem presentata all'ufficio protocollo di palazzo civico. Fenzi: "Il Presidente ha sempre mantenuto un legame stretto con Livorno"

Luca Salvetti lo aveva promesso subito dopo la sua elezione a sindaco: "Dedicheremo un luogo della città a Carlo Azeglio Ciampi". E il gruppo consiliare del Pd non ha perso tempo, tant'è che nella mattina di giovedì 27 giugno ha presentato all'ufficio protocollo di Palazzo civico una mozione per l'intitolazione della Rotonda di Ardenza all'ex Presidente della Repubblica, livornese doc, scomparso il 16 settembre del 2016. Un luogo simbolo, lo stesso scelto dalla giunta Nogarin che, tuttavia, in Consiglio dovette fare i conti con la contrarietà della sua stessa maggioranza pentastellata, rinunciando dunque all'idea di intitolare la Rotonda al Presidente emerito. 

Paolo Fenzi, capogruppo Pd: "Un atto doveroso"

Paolo Fenzi (Pd)A spiegare i motivi della mozione avanzata dal Partito democratico è il capogruppo in consiglio comunale Paolo Fenzi: "L'avevamo promesso in campagna elettorale che sarebbe stato uno degli atti fondamentali che ci avrebbe caratterizzato nella fase di avvio di questa consiliatura - spiega Fenzi -. Carlo Azeglio Ciampi è senza dubbio uno dei figli più illustri di questa città, un Presidente della Repubblica amato non solo a Livorno. Ci sembrava un atto doveroso, dopo la sconcertante operazione passata, dare un minimo riconoscimento a un personaggio così importante per la Livorno. Adesso ci auguriamo che la mozione sia discussa e approvata il prima possibile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Rotonda, Ciampi e il mare: "Un legame indissolubile" 

Sul perché sia stata scelta proprio la Rotonda quale luogo da dedicare all'ex Presidente, è ancora Fenzi a precisare: "Uno dei motivi principali è che Ciampi, come tutti i livornesi, amava profondamente il mare e, in particolare, quello di Livorno. La Rotonda, anche per la città, è dunque un luogo simbolo - chiude Fenzi -: si affaccia sul mare e dunque ci sembrava uno dei luoghi più caratteristici per ricordarlo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Livorno, morto il primo paziente risultato positivo al Covid-19: aveva 55 anni, era ricoverato da 25 giorni

  • Coronavirus Livorno, file ordinate ai supermercati e spesa a domicilio: ecco i negozi che consegnano a casa

  • Coronavirus, due morti e 10 nuovi casi positivi tra Livorno e provincia: il bollettino di domenica 22 marzo

  • Coronavirus: un morto e 10 nuovi casi positivi tra Livorno e provincia, 184 in Toscana. Il bollettino di lunedì 23 marzo

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi a Livorno, 224 in Toscana. Il bollettino di venerdì 27 marzo

  • Coronavirus: nono decesso e 22 nuovi casi positivi tra Livorno e provincia, 238 in Toscana. Il bollettino di martedì 24 marzo

Torna su
LivornoToday è in caricamento