Elezioni 2019, la lista dei candidati di Buongiorno Livorno al consiglio comunale

L'elenco è stato presentato al Nuovo Teatro delle Commedie. Capolista sarà Valentina Barale impegnata da sempre nel gruppo economia e lavoro di BL

Dopo il Pd, questa volta è toccato a Buongiorno Livorno presentare la lista dei 32 candidati per il prossimo consiglio comunale. I nomi sono stati svelati, nella mattina del 14 aprile, al Nuovo Teatro delle Commedie. La capolista sarà Valentina Barale impegnata da sempre nel gruppo economia e lavoro di BL e colonna portante del movimento. Il gruppo scelto è variegato e presenta studenti, insegnanti, architetti, impiegati e medici, professionisti che vivono la città e il territorio quotidianamente. Tutti cercheranno, con le rispettive abilità, di supportare nel migliore dei modi la candidatura a sindaco di Marco Bruciati (in fondo all'articolo è possibile trovare l'elenco completo dei candidati).

"Sono orgoglioso e contento perché arriviamo da un progetto politico iniziato nel 2013 e cresciuto fino ad ora  - ha dichiarato il candidato sindaco Marco Bruciati -, e poi è una lista formata da 17 donne e 15 uomini, riflesso di una precisa volontà politica". L'ordine in lista è stato stilato seguendo un criterio temporale in base agli anni di militanza all'interno di Buongiorno Livorno.

"Mi è stato chiesto di essere capolista e ho accettato senza remore - sono le parole di Valentina Barale -, siamo lo specchio della migliore gioventù e non soltanto da un punto di vista anagrafico. E' la gioventù dello spirito che ci contraddistingue, l'energia, la voglia di dare un futuro a questa città che amiamo. Questo gruppo rappresenterà in consiglio comunale tutti i cittadini, soprattutto quello che sono sempre rimasti un passo indietro".

Tra i candidati tanti i nomi noti che, dagli albori, fanno parte di Buongiorno Livorno, tra cui il musicologo Marco Lenzi, l'insegnante e disegnatrice Roberta Bancale, l'operatore culturale Stefano Romboli, l'attuale presidente Silvia Giuntinelli, l'informatico Enrico Battocchi, il commerciante Luca Benedetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questo momento è un po' come il secondo album di una band, quello in cui si vede davvero il valore di un progetto - ha concluso Marco Bruciati - e siamo pronti a sfornare un album migliore del primo. Dal 2014 abbiamo costruito relazioni importanti come gruppo e abbiamo fatto crescere un progetto che si dimostra vivo. E soprattutto abbiamo raggiunto un obiettivo importante, quello di restituire ai giovani la fiducia nella politica e i 12 candidati tra i 18 e i 25 anni di BL e Potere al Popolo ne sono la testimonianza".

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Toscana 2020: candidati, liste, ballottaggio e seggi. La guida completa al voto del 20 e 21 settembre

  • Tragedia ad Antignano, muore investito da un treno: disagi al traffico ferroviario, sospesi i regionali sulla tratta Pisa-Grosseto

  • Scuole Fattori, la protesta dei genitori ferma le lezioni nell'atrio: "Garantire la sicurezza dei nostri figli"

  • Il Natale da Ghiomelli si farà, negozio pronto alla riapertura. Il titolare: "Dopo l'incendio tutta la città ci è stata vicina"

  • Bufera Livorno, tra Navarra e i soci la tensione è già alta

  • Tragedia a Donoratico, bambino muore a 4 anni investito dallo scuolabus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento