Sabato, 18 Settembre 2021
Elezioni regionali Toscana 2020

Elezioni regionali Toscana, il presidente Giani: "La mia prima visita a Livorno, andrò al Santuario di Montenero"

Il neo governatore: "È un luogo giusto e significativo da cui partire per questo mio lungo cammino"

La Toscana ha eletto il suo nuovo presidente: Eugenio Giani, candidato del centrosinistra (Partito democratico, Sinistra Civica ecologista, Svolta!, Europa verde progressista civica, Italia viva - Più Europa, Orgoglio Toscana) ha sconfitto la candidata del centrodestra (Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia e Toscana Civica per il cambiamento) Susanna Ceccardi. "Un risultato straordinario" le prime parole del neo governatore. Che tra una stretta di mano e l'altra, fa subito una promessa: "Domani (martedì 22 settembre, ndr) andrò prima di tutto a salutare quello che è il luogo simbolo dei comuni della Toscana: la galleria dei comuni al Santuario della Madonna di Montenero a Livorno, dove c’è la patrona della Toscana. Sento che quello è il luogo giusto e significativo per partire in questo mio lungo cammino in Toscana, dove si mischiano gli aspetti laici dei comuni con i valori spirituali della patrona della Toscana".  

Elezioni Toscana, la composizione del nuovo Consiglio regionale: al Pd 22 seggi, 9 alla Lega

santuario montenero (1)-2

Per quanto riguarda la vittoria alle elezioni, Giani non ha dubbi: "È un risultato conquistato sui territori e ora mi sento come un sindaco tra i sindaci. Ho visitato tutti i comuni toscani durante la campagna elettorale proprio per stare vicino ai primi cittadini. E ora lo sarò ancor di più. In queste settimane ho intercettato tanta gente che ha percepito la profonda coscienza di cui sono portatore, a partire dalla storia democratica della nostra terra". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali Toscana, il presidente Giani: "La mia prima visita a Livorno, andrò al Santuario di Montenero"

LivornoToday è in caricamento