rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Politica

Giunta Regione Toscana, Stefania Saccardi vicepresidente: i livornesi fuori dalla squadra di Giani

L'ex assessore alla Sanità, esponente di Italia Viva, sarà vicepresidente a Palazzo Strozzi Guadagni Sacrati. Resta fuori Alessandro Cosimi, il cui nome aveva fatto alzare gli scudi al partito democratico

Italia Viva, come previsto, entra in giunta. Livorno, invece, resta fuori. È infatti l'ex assessore al diritto alla salute, ovvero la fiorentina Stefania Saccardi, l'ultimo nome svelato dal governatore Eugenio Giani che completa così la giunta incaricata di amministrare la regione Toscana nei prossimi cinque anni. Saccardi, nominata vicepresidente, si aggiunge agli assessori già indicati lunedì scorso, ovvero Serena Spinelli, Stefano Ciuoffo, Leonardo Marras, Stefano Baccelli, Simone Bezzini, Monia Monni e Alessandra Nardini. 

Regione Toscana, la giunta Giani nasce zoppa: svelati sette assessori (senza deleghe)

Una squadra composta da quattro uomini e altrettante donne dalla quale restano ancora una volta fuori i livornesi. Non solo quelli eletti con il Partito democratico, ma anche l'ex sindaco di Livorno Alessandro Cosimi, candidato non eletto con Italia Viva e indicato a ricoprire un ruolo in giunta. Un'potesi fortemente osteggiata proprio dal Pd livornese che ha messo in difficoltà il presidente Giani, costretto a rinviare ad oggi l'ultima nomina dopo due giorni di confronti interni con le forze alleate di governo. Domani 22 ottobre, in occasione della prima riunione di giunta, saranno rese note anche le deleghe degli assessori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta Regione Toscana, Stefania Saccardi vicepresidente: i livornesi fuori dalla squadra di Giani

LivornoToday è in caricamento