rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Salute

Servizio civile, 19 giovani livornesi entrano in ospedale

I ragazzi, adeguatamente formati, saranno attori veri e propri del sistema sanitario con occupazioni prevalenti nell'ambito dell'accoglienza e dell'accompagnamento all'utenza

Saranno operativi da martedì 16 aprile i 19 giovani livornesi selezionati dall'Azienda USL Toscana nord ovest per andare a svolgere i progetti di servizio civile nazionale in ospedale e nei distretti sanitari. I ragazzi saranno per un anno attori veri e propri del sistema sanitario con occupazioni prevalenti nell'ambito dell'accoglienza e dell'accompagnamento all'utenza, soprattutto per le categorie fragili come anziani o disabili, facilitando la fruizione dei percorsi.

Il percorso formativo

Prima di essere inseriti i ragazzi hanno effettuato un percorso con 42 ore di formazione generale e 72 ore di formazione specifica relativa alle modalità organizzative e operative della struttura alla quale sono stati assegnati. Come previsto dalle linee guida nazionali avranno anche una formazione mirata in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro e privacy. La durata dei progetti, invece, sarà di 12 mesi durante i quali i giovani saranno retribuiti con un assegno mensile pari a 433,80 euro.Progetti, quelli dell'Azienda USL Toscana nord ovest, che prevedono un impegno di 30 ore settimanali da effettuarsi nell'arco di cinque giorni con obbligo da parte del volontario di partecipare alla formazione generale e specifica.

Nel dettaglio i progetti, le sedi e i nominativi dei volontari impegnati a Livorno

Progetto: Percorsi in ospedale…con te è più facile (10 volontari) Ospedale Livorno:  Chiara Liguori, GretaUrbinati, Irene Morelli, Edoardo Cornaglia, Simone Donati, Giulia Proietti Marchetti, Eva Lenzi, Michele Corsi, Leonardo Chiappe e Giulia Vicari.
Progetto: Asl facile: un aiuto in più… (7 volontari) Livorno Centro: Glenda Giuliani, Dalila Maccio, Alessandro Orsini.
CSS Livorno Est: Stefania Cuozzo, Janis Voliani .
CSS Livorno Nord: Claudia Cassini, Selene Tarrini. 
Progetto: Come una boa (2 volontari) Ser T Livorno: Valentina D'Ambrosio, Lavinia Romagnoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile, 19 giovani livornesi entrano in ospedale

LivornoToday è in caricamento