Scuola, arriva il taxi per gli studenti residenti delle zone periferiche di Livorno: come fare domanda

Le richieste dovranno essere presentate online entro il 20 ottobre. Il servizio è destinato ai ragazzi che vivono al Castellaccio, Monterotondo, Montenero, Pianacce e Quercianella

In arrivo un nuovo servizio per agevolare gli spostamenti degli studenti livornesi provenienti dai comuni limitrofi alla città. C'è tempo fino al 20 ottobre, infatti, per inoltrare la domanda al servizio di taxi - scuola istituito dal Comune di Livorno e destinato agli studenti iscritti agli istituti statali secondari di secondo grado e residenti nelle zone periferiche del Castellaccio, Monterotondo, Montenero, Pianacce e Quercianella.  Il taxi-scuola offre un servizio di trasporto autorizzato, sostitutivo e integrativo del trasporto pubblico di linea.

Scuola, riparte il servizio di trasporto. La novità è il pedibus

Servizio taxi-scuola, le domande dovranno pervenire entro il 20 ottobre

La domanda di accesso al servizio di taxi-scuola deve essere presentata da uno dei due genitori (o da altra persona che esercita la tutela legale)  o dallo studente maggiorenne esclusivamente online accedendo allo Sportello del Cittadino  entro e non oltre martedì 20 ottobre

La graduatoria definitiva degli aventi diritto verrà pubblicata entro il 13 novembre

Ad oggi sono numerose le domande di accesso inoltrate e, entro il 30 ottobre, verrà pubblicata una graduatoria provvisoria degli aventi diritto al servizio. Successivamente - dopo eventuali osservazioni e richieste di riesame - si arriverà all'approvazione di una lista definitiva pubblicata entro il 13 novembre sul sito del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Natale 2020, luminarie in tutta la città a spese del Comune. E sulla Fortezza Nuova compare la scritta "Riparti Livorno"

  • Coronavirus: 115 positivi e 2 morti tra Livorno e provincia, 1.929 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di domenica 22 novembre

Torna su
LivornoToday è in caricamento