Mercoledì, 20 Ottobre 2021
social

Sanremo, i cantanti toscani che hanno vinto il Festival: la livornese Nada la prima a trionfare

L'artista conquistò il primo posto nel 1971 in coppia con Nicola Di Bari con la canzone "Il cuore è uno zingaro"

È iniziato ieri, martedì 2 marzo, il Festival di Sanremo 2021. Nella prima serata, oltre alle Nuove Proposte Gaudiano, Elena Faggi, Avincola e Folcast, si sono esibiti 13 big: Arisa, Colapesce Dimartino, Aiello, Francesca Michielin e Fedez, Max Gazzè, Noemi, Madame, Maneskin, Ghemon, Coma_Cose, Annalisa, Francesco Renga e Fasma. Nessun artista toscano dunque, a differenza di quanto accadrà nella seconda serata, quando si esibirà la viareggina Veronica Lucchesi, cantante del gruppo La Rappresentante di Lista. Irama, in seguito alla positività al Covid di un membro del suo staff, non potrà invece salire sul palco, ma rimarrà in gara con il video registrato durante le prove.

Festival di Sanremo, tutti i vincitori toscani

La Toscana, nella storia del Festival, ha avuto un ruolo centrale, con numerosi artisti che sono riusciti ad aggiudicarsi la vittoria finale, a partire dalla livornese Nada, che ha trionfato nel 1971, per arrivare a Francesco Gabbani, vincitore nel 2017. Questo l'elenco completo:

  • Nada (in coppia con Nicola Di Bari), "Il cuore è uno zingaro" (1971);
  • Homo Sapiens, "Bella da morire" (1977);
  • Toto Cotugno, "Solo noi" (1980);
  • Riccardo Fogli, "Storie di tutti i giorni" (1982);
  • Paolo Vallesi, "Le persone inutili" (1991);
  • Aleandro Baldi, "Passerà" (1994);
  • Marco Masini, "L'uomo volante" (2004);
  • Francesco Gabbani, "Occidentali's Karma" (2017).
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo, i cantanti toscani che hanno vinto il Festival: la livornese Nada la prima a trionfare

LivornoToday è in caricamento