rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
social

1 maggio, cosa fare in Toscana: quattro eventi da non perdere

Ecco alcuni suggerimenti su come trascorrere la festa dei Lavoratori

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI LIVORNOTODAY

In molti, in questi giorni, si stanno chiedendo cosa fare il 1 maggio. In Toscana le possibilità di scelta sono numerose: oltre alla tradizionale gita fuori porta nella natura (a questo link ecco qualche consiglio in proposito), sono infatti diversi gli eventi in programma ricchi di attrattiva. Eccone quattro particolarmente consigliati.

Previsioni meteo 1 maggio, a Livorno pioggia e temporali

Mostra Internazionale dell'Artigianato a Firenze

A Firenze, fino al 1 maggio, si terrà alla Fortezza da Basso l'88esima edizione della Mostra Internazionale dell'Artigianato. Una manifestazione capace di attrarre centinaia di espositori da tutta Italia e da tutto il mondo ed in cui, oltre alle creazioni artigianali, ci sarà spazio anche per mostre, degustazioni e street food. 

Mercatino di Primavera a Calci

Mercoledì 1 maggio, davanti alla Certosa di Calci, appuntamento con lo speciale Mercatino di primavera. Una giornata dedicata all'artigianato di qualità con la possibilità, per chi vuole, di fare pic-nic libero nell'oliveto davanti al Museo di Storia Naturale,

Festa di Primavera a Sorano

Fino al 1 maggio è in programma la Festa di Primavera di Sorano, uno dei borghi del tufo della Maremma. In programma spettacoli, escursioni e concerti.

Mostra Mercato dell'Artigianato della Valtiberina Toscana

Il centro storico di Anghiari, splendido borgo della provincia aretina, ospiterà fino al 1 maggio la 49esima edizione della Mostra Mercato dell'Artigianato della Valtiberina Toscana. Tantissime le eccellenze dei prodotti fatti a mano presenti e non mancheranno laboratori dedicati all'artigianato dal vivo per scoprire il lavoro che si cela dietro la realizzazione delle opere partecipandovi attivamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

1 maggio, cosa fare in Toscana: quattro eventi da non perdere

LivornoToday è in caricamento