rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
social

Santa Giulia, cinque idee per una gita fuori porta nei dintorni di Livorno

Qualche suggerimento per trascorrere la giornata in completo relax

Mercoledì 22 maggio si festeggerà Santa Giulia, la patrona di Livorno. Chi sarà di festa a lavoro potrà quindi trascorrere una giornata di relax, magari da dedicare alla classica gita fuori porta: ecco, a proposito, qualche suggerimento. 

Rocca della Verrucca

Se siete amanti delle passeggiate in mezzo alla natura, non potete perdervi il percorso che a partire da Calci o Montemagno conduce alla Rocca della Verruca, antica fortificazione risalente al XIII secolo. Oggi la struttura appare rimaneggiata rispetto al suo aspetto originario, così come la vegetazione attorno risente ancora degli ingenti danni provocati dall'incendio che nel 2018 devastò la parte sud-orientale del Monte Pisano, ma dalla sua sommità si apre un panorama mozzafiato sull'intera piana pisana e la valle dell'Arno.

Acquedotto di Colognole

Passeggiata tutta all'ombra è quella che vi porterà alla scoperta dell'acquedotto di Colognole (o Acquedotto Leopoldino), a due passi dal centro di Livorno. Un sentiero adatto a tutti, in cui potrete godere di un'atmosfera di quiete in cui il silenzio sarà rotto soltanto dal rumore dell'acqua che scorre in vasche di depurazione, canalizzazioni e gallerie.

Riserva Naturale di Monterufoli-Caselli

Amate il silenzio rotto solamente dal cinguettio degli uccelli e dai rumori della natura? Allora non fatevi mancare una visita alla Riserva Naturale di Monterufoli-Caselli, che si estende nella zona attorno al fiume Sterza. Qui, immancabile, è una tappa alla Cascata Sterza, che si getta in un piccolo laghetto. 

Volterra

Per gli amanti dei borghi, un grande classico è rappresentato da Volterra. Dalle sue mura si gode di un panorama mozzafiato ed i suoi vicoli non potranno che conquistarvi. Irrinunciabile una visita all'anfiteatro romano e ai numerosi musei presenti nel piccolo centro.

Mazzanta

Per una giornata tra verde e mare, consigliatissima è la Mazzanta, la cui pineta si estende a nord fino a Vada e a sud fino alla foce del fiume Cecina. Un'oasi di pace perfetta per trascorrere qualche ora in totale relax.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Giulia, cinque idee per una gita fuori porta nei dintorni di Livorno

LivornoToday è in caricamento