menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Instagram @leonardo.fiaschi

Foto Instagram @leonardo.fiaschi

"Vattene Donald", la parodia anti-Trump di Leonardo Fiaschi sulle note di Amedeo Minghi e Mietta. Video

Il cabarettista livornese, insieme a Beatrice De Do, ironizza sull'ormai ex presidente degli Stati Uniti, sconfitto da Joe Biden nelle ultime elezioni: "Credi di no, ma è uscito ormai il verdetto"

Non si rassegna, Donald Trump. Il presidente uscente degli Stati Uniti, sconfitto al voto dal democratico Joe Biden, continua a parlare di "brogli elettorali" che ne avrebbero compromesso la riconferma alla Casa Bianca. Un continuo je t'accuse che ha scatenato l'ironia del cabarettista livornese Leonardo Fiaschi, il quale, insieme a Beatrice De Do, ha immaginato l'invito rivolto dal neo presidente al suo predecessore a svuotare la residenza presidenziale sulle note di "Vattene amore" di Amedeo Minghi e Mietta.

"Vattene Donald, ormai non c'è più tempo. Credi di no, ma è uscito ormai il verdetto", hanno intonato i due, che si sono poi sbizzarriti nella parodia del celebre ritornello della canzone presentata al Festival di Sanremo 1990: "Melania ti chiamerà trottolino amoroso dudù Donald Trump, il tuo nome sarà sostituito in città. Il gattino che hai in testa ora di graffierà, non sarà più tuo amico neanche Kim Jong-un".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021 | Effetto Venezia, Straborgo, Caprilli, gare remiere, Mascagni Festival: il calendario degli eventi in programma a Livorno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento