Lunedì, 14 Giugno 2021
social

Ricette locali, le cee alla livornese

Ingredienti e preparazione di questo secondo piatto di pesce

Foto cucinarepesce.com

Le "cee" (cieche) alla livornese sono uno dei piatti tipici del nostro territorio. Si tratta di un secondo di pesce ricco di gusto e dal profumo intenso amatissimo non solo dagli abitanti della nostra città, ma anche da chi proviene da fuori. Vediamo come preparare questa deliziosa ricetta.

Secondi piatti di mare, lo stoccafisso alla livornese: la ricetta

Ingredienti

  • 500 g di cieche;
  • 100 g di passata di pomodoro;
  • olio extra vergine di oliva;
  • sale q.b.;
  • 2 foglie di salvia;
  • 1 spicchio di aglio;
  • pepe nero q.b.

Preparazione

  • Iniziate la preparazione di questo piatto lavando con cura le cieche sotto l'acqua corrente e poi facendolo scolare bene in uno scolapasta. Quindi usate un tegame di coccio proprio come vuole la ricette originale livornese e ponete al suo interno olio, aglio e salvia: accendete il fuoco e lasciate soffriggere il tutto in modo che l'olio acquisti sapore ma senza bruciare l'aglio.
  • Ora togliete l'aglio e versate nel tegame le cieche, quindi coprite con un coperchio e fate cuocere il pesce a fuoco lento per circa 15 minuti. Poi, aggiustate sale se necessario, aggiunte la passata di pomodoro ed in pepe nero e continuate la cottura, sempre con il coperchio, per altri 10 minuti.
  • Servite il piatto tiepido accompagnandolo con dei crostini di pane casereccio.

Fonte ricetta: cucinarepesce.com

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette locali, le cee alla livornese

LivornoToday è in caricamento