social

Dolci di Carnevale, i cenci al cacao: la ricetta

Detti anche chiacchiere o bugie, possono essere preparati anche in maniera alternativa alla ricetta tradizionale

Foto Instagram @zeroglutinelife_torino

I cenci, detti anche chiacchiere o bugie, sono uno dei dolci tipici di Carnevale. Questi, oltre che nella loro ricetta tradizionale, possono essere preparati al cacao. Vediamo in che modo. 

Ingredienti

  • 350 g di farina 00;
  • 40 g di cacao amaro;
  • 60 g di zucchero;
  • 120 g di uova (circa due);
  • 20 g di grappa (o altro liquore);
  • 80 g di latte a temperatura ambiente;
  • 50 g di burro morbido a temperatura ambiente;
  • 1 pizzico di sale;
  • 8 g di lievito per dolci;
  • q.b. olio di arachidi;
  • q.b. zucchero a velo.

Preparazione

  • In una terrina mettete la farina con il cacao, il lievito, il sale e lo zucchero. Aggiungete il burro morbido a cubetti. Iniziate ad impastare unendo gradualmente la grappa, il latte e le uova. Lavorate fino a ottenere un panetto scuro, liscio e omogeneo.
  • Trasferite l'impasto sul piano di lavoro, lavoratelo ancora qualche istante, quindi avvolgetelo con pellicola e fatelo riposare per circa 20 minuti.
  • Trascorso questo tempo, dividetelo in 4 pezzetti e stendeteli utilizzando la macchina per la pasta. Lavorate sempre su un piano leggermente infarinato.
  • Le sfoglie dovranno essere rettangolari e spesse circa un paio di mm. Pareggiate i lati con una rotella tagliapasta.
  • Ricavate, sempre con la rotella, dei rettangoli o quadrati di circa 10 cm di lato, praticate al centro due tagli.
  • I tagli dovranno essere lunghi non più di un paio di cm e lasciare integra la forma delle chiacchiere. Proseguite fino a esaurimento dell'impasto.
  • Friggete le chiacchiere, poche alla volta, in olio ben caldo (170 gradi), scolatele su carta assorbente e quando saranno fredde cospargetele di zucchero a velo.

Fonte ricetta: ricetta.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolci di Carnevale, i cenci al cacao: la ricetta

LivornoToday è in caricamento