Settimana del baratto, dove alloggiare gratis in Toscana

L'iniziativa, in vigore dal 16 al 22 novembre, coinvolgerà numerosi bed&breakfast di tutta Italia, i quali metteranno a disposizione le loro strutture in cambio di beni o servizi

Foto Tuscany4me

Per l'undicesimo anno consecutivo torna la Settimana del Baratto. Dal 16 al 22 novembre i bed&breakfast presenti su www.settimanadelbaratto.it apriranno le loro porte ai viaggiatori in cambio di beni e servizi. Sul sito si possono consultare foto, descrizioni, recensioni e caratteristiche delle strutture che offrono il servizio, oltre ad una lista contenente i beni e/o servizi che ciascuna di loro accetterà. I B&B partecipanti possono anche non avere una lista specifica, ma essere aperti a proposte di baratto di qualsiasi genere.

Settimana del baratto, come funziona

I viaggiatori che vogliono proporsi per soggiornare in cambio del baratto possono contattare i B&B attraverso il tasto presente su ogni scheda "Contatta e Baratta". Si riempie il modulo, si clicca "Invia" e si attende la risposta del B&B, che arriverà via email.

Il B&B contattato accetterà o rifiuterà il baratto proposto, oppure aprirà le trattative per una conclusione dell’accordo. Se la proposta di baratto andrà a buon fine, il viaggiatore potrà fare le valigie per la terza settimana di novembre, ricordandosi di portare con sé l’occorrente per onorare il baratto concordato.

A questo link le strutture della Toscana che aderiscono all'iniziativa: https://www.settimanadelbaratto.it/it/baratto/toscana

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

Torna su
LivornoToday è in caricamento