rotate-mobile
Altri sport

Atletica Libertas Runners, in amaranto ecco Stefano Marmonti e Arianna Oldani

Entrambi provengono dal promettente vivaio della SOI Inveruno, società dell'interland milanese

Con il 2024 alle porte la famiglia amaranto si allargherà per poter dare il meglio di sé in quella che sarà una lunga e intensa stagione. I due nuovi alfieri amaranto sono l'azzurrino del disco Stefano Marmonti e l'ostacolista Arianna Oldani, entrambi provenienti dal promettente vivaio della SOI Inveruno, società dell'interland milanese. Stefano è un discobolo classe '04, che nella scorsa stagione ha fatto gran parlare di sé grazie a due titoli italiani U20 e il suo PB stabilito con l'attrezzo da 1,750kg a 55,54m. Stagione che ha coronato con la sua prima maglia azzurra ai Campionati europei U20 di Gerusalemme. Nel palmares di Stefano anche un argento e un bronzo ai Campionati italiani. Per lui grandi misure anche con il disco da 2kg che è stato in grado di scagliare a ridosso dei 50 metri, a 49,78m allenato da Cosimo Scaglione.

Arianna è una giovanissima ostacolista nata nel 2006, specialista dei 400 ostacoli. Anche per Arianna il 2023 ha portato grandi progressi cronometrici che l' hanno portata fino a un primato personale di 1'03”50 nel giro di pista con barriere che le è valso il nono posto nelle graduatorie stagionali. Lei allenata a Stefano Garavaglia vanta anche un primato di 59”56 nei 400m e di 15”13 nei 100hs U18. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica Libertas Runners, in amaranto ecco Stefano Marmonti e Arianna Oldani

LivornoToday è in caricamento