rotate-mobile
Altri sport

Atletica, super-Mannucci: campione italiano under 23

Il giovane atleta sfodera una prestazione superlativa ai campionati invernali di lanci. Argento per Rachele Mori nel martello, mentre Augusto Casella ha conquistato il titolo regionale allievi nel cross toscano

Grandissima prova di Alessio Mannucci, che, ai campionati italiani di lanci invernali di Lucca, si è laureato campione italiano under 23, ottenendo anche la terza posizione assoluta con il risultato di 57,34m. Un risultato straordinario, a cui fa seguito la conquista della medaglia d'argento da parte di Rachele Mori nella gara di martello giovanile, affermatasi come miglior atleta tra le under 18 con il suo 55,19m.
Sempre a Lucca, da sottolineare anche il buon sesto posto di Pollyana Gurrieri tra le promesse nel giavellotto, con il suo lancio ddi 34,55m. Tredicesimo nel martello assoluto, invece, Dario Ceccarini, che piazza un 52,72m. Ma le soddisfazioni del weekend non sono finite qui. A Padova, Giada Traina ha stabilito il nuovo primato di marcia indoor under 16 sui tre km con il tempo di 15'02"96, mentre ad Empoli Augusto Casella ha conquistato il titolo regionale allievi nel cross toscano. Piazzamento sul podio anche per Giulia Morelli, terza assoluta e seconda tra le promesse, e per la squadra maschile, seconda nella combinata grazie ai piazzamenti dei suoi tanti atleti in gara. Infine, a Modena Gabriele Mori ha corso i 60m con il tempo di 7"09: un risultato che lo pone all'undicesima posizione nazionale stagionale U18 e primo tra i nati nel 2003.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, super-Mannucci: campione italiano under 23

LivornoToday è in caricamento