Atletica, Lorenzo Dini è campione italiano sui 10 km

Il giovane delle Fiamme Gialle ha preceduto sul traguardo Nekagenet Crippa e Omar Boumer. La gara è stata condizionata da un parapiglia che si è scatenato poco dopo la partenza

È un super Lorenzo Dini. L'atleta livornese, nella giornata di domenica 8 settembre, ha conquistato a Canelli (Asti) il titolo italiano nei 10 km di corsa su strada con il  tempo di 28.44. Il tesserato Fiamme Gialle ha preceduto sul traguardo Nekagenet Crippa della Trieste Atletica, che ha fermato il cronometro sul 29.40, e Omar Boumer della Pol. Sant'Orso, che ha realizzato il tempo di 29.46.

Dini ha trionfato al termine di una giornata in cui è successo di tutto, con la gara interrotta e poi fatta ripartire a causa del parapiglia iniziale, con la caduta in partenza di diversi atleti. Il livornese non si è però lasciato distrarre, portando al termine la corsa da assoluto protagonista. Per lui, dopo quello dello scorso maggio, è l'ennesimo trionfo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Fa inversione a U sul viale Italia e con l'auto centra uno scooter: feriti due trentenni

  • Investite mentre attraversano sulle strisce in via Torino: ferite due ragazze

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

Torna su
LivornoToday è in caricamento