Domenica, 21 Luglio 2024
Altri sport

Cronoscalata del Castellaccio, trionfano Domenico Passuello e Ilaria Bianchi: tempi e risultati

In totale sono stati 193 gli atleti classificati alla 32esima edizione della manifestazione

È Domenico Passuello il re della 32esima edizione della Cronoscalata del Castellaccio. La corsa di Montenero Basso, portata dagli organizzatori proprio nelle ultime ore a 5,1 km, ha visto emergere il portacolori del Gs Lucchese con il tempo di 17'57", appena 4 secondi in meno rispetto a Filippo Sodimi (Virtus Lucca), mentre terzo ha chiuso in classifica Andrea Gesi (Sempredicorsa) a 26". Fra le donne spunta un'altra atleta molto conosciuta a livello locale e non solo, Ilaria Bianchi (La Galla Parco San Rossore) che in 22'36" ha prevalso per 7" su Giada Brizzi (Atl.Alta Toscana) e per 8" su Giulia Bennici (Gp Parco Alpi Apuane) che per un solo secondo ha tolto il podio a Claudia Astrella (Atl.Vinci) (a questo link tutte le classifiche e i tempi)

download (1)-6

In totale sono ben 193 gli atleti classificati, protagonisti di una bellissima mattina a dispetto del clima non semplice di questi giorni di "finta" fine primavera. Un successo pieno che ha travolto gli stessi organizzatori, validamente supportati nella gestione dell'evento da tante associazioni e volontari, con l'organizzazione curata dall'Asd Livornomarathon in collaborazione con il Gp Sempre di Corsa Livorno e il Centro Sociale Anziani Fabrizio Gioli. La prova, inserita nel Criterium Podistico Toscano e valida per il calendario Uisp, costituiva un importante antipasto alla mezza maratona di Livorno che tornerà in novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cronoscalata del Castellaccio, trionfano Domenico Passuello e Ilaria Bianchi: tempi e risultati
LivornoToday è in caricamento